Fa specie dirlo ma leggendo questo post mi è venuto in mente questo articolo di Baricco:
dottor Zivalo
1

Effettivamente… ma io l’ho scritto prima :-)