Immagini della liberazione di Julian Assange dopo 7 anni di prigionia

scortato da scudi umani per proteggerlo da cecchini
Non pare particolarmente turbato
riflesso mostra segno d’intesa reciproco con uomo all’esterno che somiglia vagamente all’attore catalano Ferran Audí
Come Mandela dopo la liberazione
Qualcuno lo voleva morto, non certo Trump
I media cadono nella trappola e ricordano all’opinione pubblica internazionale che nel 2016 Trump era il massimo sostenitore di Wikileaks e Assange e veniva aspramente criticato per questo
Hillary Clinton conosce molto bene i piani di Trump: “Assange sarà benvenuto negli USA”
Il che è confermato da Rudy Giuliani
Assange e lo zio paterno di Trump, John Trump, fisico statunitense, membro della National Academy of Engineering

Ergo, Assange sarà estradato negli Stati Uniti, dove sarà al sicuro, e non in Svezia, dove sarebbe “incidentato”.

When does a bird sing? When it is free

Q — 3312 — We have the source

Q — 1595 — We have the source

“Our Source is not the Russian Government” (Julian Assange)

QAnon spiegato al pubblico italiano