Sbiancamento Anale — Prezzo, Costo e Al Fai Da Te - Guida

Supplement Pros
Apr 7 · 10 min read

Lo sbiancamento anale è diventato una moda sempre più popolare negli ultimi anni e molti uomini e donne stanno facendo questa procedura cosmetica. Molte terme hanno iniziato a offrire questa procedura a causa della grande richiesta. Ma le procedure di sbiancamento anale sono un po’ costose se fatte come trattamento termale. Per non parlare del fattore imbarazzo, che anche per me è un problema ahahah. Non volevo che qualcuno che non conosco nemmeno fissasse il mio ano, e sono sicuro di non essere l’unico a sentirsi un po’ a disagio con quella prospettiva, LOL. Questo ha aperto un grande mercato per trattamenti e prodotti per la sbiancatura anale a domicilio. Entriamo ora in quello che è e in che modo è diventato una “cosa”.

Cos’è lo Sbiancamento Anale?

Nella terminologia medica di base, “sbiancamento anale” è il processo o il trattamento che schiarisce o sbianca la pelle attorno all’ano. Questa procedura viene eseguita per scopi cosmetici, per sbiancare il colore della pelle attorno alla regione anale.

La procedura è spesso eseguita in un salone o spa da un professionista medico o con creme topica che può essere applicate anche a casa.

Sbiancamento Anale Costo

Quanto costa lo sbiancamento anale?

Il prezzo dello sbiancamento anale dipende da se si va in un centro benessere o in un luogo di trattamento professionale, o se si esegue lo sbiancamento anale fai da te stesso.

Prezzi

Centro Benessere Professionale o Clinica = 500€ — 1.500€ — 1.500€.

DIY (fai da te ) = Circa 30€

Se lo avete fatto in una spa o in una clinica, lo sbiancamento anale può costare tra 500 e 1500 euro. Lo sbiancamento anale fai-da-te costa circa 30 euro per una bottiglia di crema, che vale circa un mese di trattamento.

Il prezzo è un altro grande motivo per cui molte persone comprano una crema di buona qualità e lo fanno da soli.

Sbiancamento Anale Fai-Da-Te o in una Spa?

Alcune persone preferiscono andare in una spa o rivolgersi da un chirurgo estetico per i loro servizi di sbiancamento anale. Queste persone, di solito, hanno paura di farlo da sole o hanno a disposizione grosso reddito da spendere per procedure costose.

Le persone che sono più attente al loro budget o preoccupati per la formazione e la pulizia delle strutture esterne, preferiscono un’opzione più sicura ed efficiente.

Lo sbiancamento anale fatto a casa è molto meno costoso e sicuramente più privato che avere un tecnico che fissa il tuo ano.

Lo sbiancamento fatto a casa è spesso più rapido rispetto a quella di un salone, poiché non hai gli addetti alle vendite che cercano di venderti prodotti di manutenzione dopo aver finito. La maggior parte delle spa addebita oltre $ 150 per il primo trattamento e, nella maggior parte dei casi, è necessario prenotare altre cinque o sette trattamenti per ottenere i risultati desiderati.

Se la tua privacy personale o il tuo budget è il tuo problema, allora ti conviene fare il trattamento nella sicurezza e tranquillità della tua casa.

Io preferisco il metodo “fai da te”. Non mio piace avere un dottore che mi fissa il sedere mettendoci l’acido sopra. Solo questo fatto imbarazzante è sufficiente per convincermi a mantenerlo privato, per questo motivo sono contento di avere Internet nel 2019!

Già solo il rischio di essere scoperto da qualcuno che conosci ed entrare in un salone di sbiancamento anale è piuttosto spaventoso. Voglio dire, so che le procedure cosmetiche stanno diventando sempre più accettate dagli standard sociali, ma non vorrei che i miei amici, la mamma o persino i negozi di alimentari locali mi vedessero mentre vado in un posto a farmi lo sbiancamento anale. Non è bello!

Farlo nella privacy della tua casa è di gran lunga l’opzione migliore per me e sono convinto che ci siano molti altri che la pensano come me. Trovare i migliori prodotti, oltre a istruzioni e tutorial su come usarli ora è più facile che mai. Non devi essere imbarazzato, o lasciare la tua casa per quest’argomento.

Sbiancamento Dell Ano è Una Nuova Tendenza?

Lo sbiancamento anale è diventato una tendenza di bellezza popolare in cui sia uomini che donne “sbiancano” la pelle attorno al proprio ano per donare un colore più chiaro e uniforme della pelle.

Ad esempio, l’acido Kojic è utilizzato in molti prodotti per lo sbiancamento anale ed è creato dal processo naturale di fermentazione del riso.

Utilizzando questa soluzione per lo sbiancamento anale, che viene usata anche nei prodotti alimentari e in quelli cosmetici, è un rimedio naturale per cambiare il colore della tua pelle e ottenere il risultato da te desiderato.

Fino a pochi anni fa lo sbiancamento anale era un qualcosa che solo le star del porno o le spogliarelliste facevano.

Nel nuovo millennio, il porno è diventato una parte della nostra cultura pop tradizionale. E proprio a causa di ciò, anche il trattamento per schiarire quel cerchio di pelle scura attorno all’ano ne fa parte.

Anche diverse spa o centri termali offrono lo sbiancamento anale, ma può essere pericolo se il tecnico non è adeguatamente addestrato e non si può mai garantire la pulizia della struttura.

I centri termali sporchi o nuovi dottori che offrono servizi di sbiancamento anale possono causare herpes, cicatrici e persino infezioni. (Accidenti!)

Poiché i rischi per lo sbiancamento nelle spa sono così elevati, la domanda per i trattamenti di sbiancamento sono esclusi dai grafici e si prevedere che crescerà ancora di più quest’anno.

I trattamenti sbiancanti e schiarenti della pelle si trovano spesso nelle spa o nei saloni, insieme alle procedure laser. Se non hai i soldi da spendere per un viaggio da questi professionisti, allora le creme casalinghe sono la soluzione migliore per ottenere il colore perfetto.

I risultati ottenuti variano in base al colore della pelle e della sua sensibilità.

Le persone con la pelle più scura possono aver bisogno di sottoporsi a diversi trattamenti di sbiancamento anale per raggiungere il tono della pelle desiderato.

Le procedure di sbiancamento anale sono esplose negli ultimi anni, poiché parole come “depilazione” sono diventate più comuni. Sia gli uomini che le donne prestano più ATTENZIONE alle loro aree intime.

Lo sbiancamento anale è un modo sicuro ed efficace per aumentare la propria sicurezza e avere un aspetto migliore durante I tuoi incontri più intimi! Senza avere effetti collaterali (diversamente dalla terrificante chirurgia).

Sfortunatamente, i trattamenti di sbiancamento nelle strutture sono spesso estremamente costose e molte persone si sentono a disagio nel mostrarsi ad uno sconosciuto su un tavolo freddo in un luogo lontano. Questo ha creato la schiacciante richiesta di trattamenti sbiancanti casalinghi, dove le persone possono prendersi cura dei propri “difetti” nella privacy e nella comodità della propria casa.

Diamo uno sguardo più da vicino ad altri motivi per cui le persone stanno cercando questo nuovo romanzo per il trattamento sbiancante.

Se non fosse stato per pornostar e celebrità che hanno eseguito questa procedura di sbiancamento anale, molto probabilmente questa pratica non si sarebbe diffusa tanto.

La pratica ha causato un aumento dei numeri di donne e uomini che vogliono decolorare il proprio ano. La maggior parte della gente dice che li fa sentire più puliti e più sicuri durante il sesso. Altre persone lo usano per mantenere il tono della pelle quando si indossano cordini, perizoma o bikini sulla spiaggia. Ecco perché sempre più donne scelgono di far sbiancare le loro vagine attraverso trattamenti e procedure sbiancanti.

Infatti, indossare indumenti intimi o avere cattive abitudini per la pulizia della propria pelle può INCREMENTARE la melanina, il che rende la pelle più scura. Lo sbiancamento anale inverte questo processo e aiuta ad ottenere un buco chiaro e scintillante.

I trattamenti sbiancanti per le aree intime, come l’ano, la vagina e il capezzolo, erano disponibili esclusivamente dai chirurghi estetici e centri benessere specializzati. La verità è che i trattamenti cosmetici per le tue aree intime sono iniziati tutti dalle mode di Hollywood e il resto è storia. Dal momento che è cresciuto la sua popolarità, molte persone sono alla ricerca di metodi per ottenere l’area intorno al loro ano più chiara per motivi personali.

Anche se non tutti vogliono o sono abbastanza liberali nel mostrare il proprio fondoschiena ad un’altra persona, ora ci sono modi in cui possono farlo in privato e in modo confortevole senza che nessuno lo venga a sapere. La cosa principale è seguire attentamente le istruzioni di questi prodotti per sbiancamento anale in quanto non si vuole finire con un’irritazione della pelle in un’area così sensibile. È abbastanza normale che tu voglia vedere i risultati il più velocemente possibile ma non ha senso rischiare la salute.

La parola “candeggina” suona come se fosse piuttosto forte sul sedere, ma prima di buttare giù il Clorox nella regione inferiore, diamo un’occhiata più da vicino alla sicurezza dei prodotti sbiancanti.

Lo Sbiancamento Anale è Sicuro?

Sia che tu scelga di sottoporti al trattamento sbiancante in un centro estetico, in una struttura sanitaria o a casa tua, bisogna scegliere il prodotto giusto, poiché non tutti i trattamenti sbiancanti sono sicuri per la tua pelle.

E naturalmente, prestare molta attenzione a tutte le istruzioni per evitare irritazioni alla pelle o ustioni chimiche. Nessuno vuole sprecare tempo per quello!

Prima di tutto, evitare qualsiasi trattamento che contenga idrochinone.

All’inizio l’idrochinone era un agente comunemente prescritto e utilizzato per schiarire la pelle. La maggior parte dei medici ora ha dubbi sull’uso di qualsiasi soluzione contenente questo agente topico per lo sbiancamento della pelle.

L’uso dell’idrochinone nei prodotti per la pelle è ora vietato nei paesi che fanno parte dell’Unione Europea.

Anche se è permesso nel tuo paese — Non rischiare. Voglio dire, è il tuo sedere! Ne hai uno solo, quindi non danneggiarlo usando prodotti con ingredienti discutibili.

Negli Stati Uniti, l’idrochinone è stato esaminato con molta attenzione. Per schiarire la pelle si consiglia di utilizzare solo prodotti che contengano ingredienti naturali per la sbiancatura di aree intime come l’ano, la vagina, i capezzoli, lo scroto e il pene.

I medici esprimono enorme preoccupazione per l’aumento del numero di persone che utilizzano prodotti che contengono ingredienti dannosi per ottenere risultati più rapidi.

Gli effetti collaterali di questi prodotti possono provocare bruciore, ocronosi, cicatrici e aumento del rischio di malattie croniche come il cancro.

Roba spaventosa, eh?

Ecco perché abbiamo esaminato alcuni dei migliori marchi di sbiancamento anale per te che NON hanno questi rischi.

Fare il trattamento da soli è SEMPRE PIÙ SICURO perché hai il completo controllo del processo e dei prodotti sbiancanti che usi.

Puoi testarlo applicando il prodotto in piccole aree alla volta per vedere se irrita la tua pelle. Farlo a casa significa che non devi sentirti sotto pressione per continuare la procedura se non ti senti a tuo agio, come dovresti fare se fossi in un salone.

Molte persone pensano ancora che questi processi siano difficili da fare da soli, ma non è così. È più sicuro e più efficace che andare in una spa per una sessione di sbiancamento dell’anale.

E SICURAMENTE preferiscono andare sotto i ferri, che è spesso pericoloso e solo un modo costoso per ottenere un sedere sbiancato.

Dimenticate l’idea di un intervento chirurgico spaventoso o d’imbarazzanti sessioni in un centro estetico.

Ecco come funziona sbiancare il proprio ano da casa e perché la maggior parte delle persone scelgono i trattamenti domiciliari alle più costose cliniche o procedure pericolose.

Come Funziona lo Sbiancamento del tuo Ano?

È importante sapere come funzionano i prodotti sbiancanti, senza dover sprecare i tuoi guadagni con kit gel che non ti danno i risultati da te sperati.

I prodotti sbiancanti funzionano riducendo il pigmento nella pelle, noto come melanina, mentre si forma. Quindi, mentre le vecchie cellule muoiono e quelle nuove vengono prodotte, viene rivelato un tono della pelle più chiaro.

Puoi accelerare ulteriormente il processo di sbiancamento rimuovendo le cellule morte della pelle vecchie con degli scrub esfolianti o spugne in luffa.

Assicurati di seguire attentamente le istruzioni.

Per aiutarti a comprendere meglio il processo, ecco alcune istruzioni generali per lo sbiancamento anale.

Il processo in 3 FASI per sbiancare in SICUREZZA il tuo ano:

1. Preparare l’Area da Sbiancare

Prima di tutto, è necessario pulire e asciugare l’area rettale. In questa fase, un guanto/spugna in luffa o uno scrub esfoliante contribuirà ad accelerare il processo assicurandosi che qualsiasi eccesso di pelle morta o di materia venga rimosso. Quando esfolia l’ano, SIATE GENTILE — non puoi applicare creme sbiancanti in nessuna parte siano presenti tagli o pelli rovinate.

2. Applicare la Crema

Per sbiancare efficacemente l’ano, applicare la crema esternamente e massaggiare fino a quando non è assorbita. Massaggiare con un movimento circolare e delicato assicurandosi che tutto sia assorbito per bene.

3. Sapere Quando Smettere di Usare il Prodotto

Come accennato in precedenza, creme formate con ingredienti naturali sono sicure e altamente raccomandate dai dermatologi di tutto il mondo. Se si dovesse verificare qualche effetto collaterale o se la pelle è infiammata nell’area anale, si consiglia di interrompere l’uso. Una volta raggiunto il colore della pelle desiderato, si consiglia di smettere di usare la crema (per evitare di rendere la pelle ancora più chiara).

Risposte alle Domande Più Frequenti su Questi Prodotti:

1. Evitare l’idrochinone a tutti i costi

Il nostro consiglio più appassionato è di evitare qualsiasi prodotto con idrochinone. Abbiamo fatto la nostra ricerca per vedere se questo ingrediente fosse VERAMENTE pericoloso, e abbiamo scoperto che la maggior parte delle marche con idrochinone aveva recensioni terribili e un sacco di feedback negativi.

Le persone si sono ritrovate con irritazione estrema della pelle. Questi prodotti non funzionavano nemmeno bene! Non è il trattamento che desideri se stai cercando di ottenere un sedere sbiancato. Ci sono scelte migliori per fare la procedura di sbiancamento in modo sicuro e naturale.

Questo è sicuramente l’ingrediente da evitare a tutti i costi.

2. Inizia con Aspettative Realistiche

Se hai una pelle molto scura, non puoi aspettarti di avere un ano rosa e lucido da subito. Sii realista.

Utilizzare prodotti con ingredienti naturali è sicuramente il metodo più SICURO, ma richiede un tempo maggiore per ottenere i risultati rispetto a un prodotto composto da prodotti chimici aggressivi. Bisogna decidere cosa sia più importante: risultati rapidi o una salute migliore a lungo termine?

3. Fai il Tuo Compito & Provalo

I prodotti sbiancanti anali richiedono alcuni test.

Molti di questi prodotti sono abbastanza sicuri da usare mentre altri sono un po’ rischiosi, quindi è importante fare dei test prima di far scorrere una crema su tutte le tue parti privati.

Di tutte le creme e gel che abbiamo testato, solo uno ci è stato mostrato come il miglior prodotto.

Se vuoi saperne di più su altri metodi o trattamenti in cui puoi eseguire uno sbiancamento anale, non cercare altrove perché tutte le risposte alle tue domande sono su questo sito. Abbiamo dedicato molto tempo a raccogliere informazioni per essere in grado di fornirti solo dati reali nella speranza che ti aiutino nella ricerca del corpo (o dell’ano) perfetto. Siamo stati tutti insicuri; è tempo di eliminare quelle insicurezze per sempre!