Come seguire la #MuseumWeek

Mancano pochi giorni, dal 23 al 29 marzo 2015 le istituzioni culturali e i musei di tutto il mondo sono invitati a celebrare la cultura su Twitter.

Non mi dilungherò qui (ne ho scritto decine di volte) sull’importanza di partecipare alla #MuseumWeek, così come a tante altre iniziative che uniscono online e offline.

Vi lascio solo qualche indicazione per seguire la Museum Week su Twitter.

Il sito della #MuseumWeek dove ci sono tutte le indicazioni. Il post di Invasioni Digitali, come sempre, attenti a questo tipo di iniziative.

La lista di tutti i musei partecipanti, a cura di @MuseumWeek e la lista dei musei italiani iscritti, a cura del sottoscritto.

Di seguito i punti principali del comunicato di #MuseumWeek.

Promossa da una dozzina di community manager di musei e istituzioni culturali francesi in collaborazione con i team di Twitter, la #MuseumWeek 2014 ha conquistato 630 musei di tutta Europa. Per il 2015 ci si è prefissato un duplice obiettivo: dare un’eco mondiale a questo evento dedicato alla celebrazione dei musei e attirare un numero di visitatori ancora più ampio, in modo ludico e partecipativo.

Lunedì 23 marzo #secretsMW: Lunedì fate scoprire al pubblico la vita quotidiana delle vostre istituzioni, il “dietro le quinte” e magari anche qualche segreto ben custodito.

Martedì 24 marzo #souvenirsMW: Martedì invitate il vostro pubblico a condividere i ricordi che hanno di una loro visita al museo, ad esempio attraverso un oggetto (foto, magnete, mug, libro, cartolina) o un incontro o un momento che ha lasciato il segno. Per i bookshop interni sarà l’occasione ideale per presentare i propri prodotti di punta.

Mercoledì 25 marzo #architectureMW: Mercoledì raccontate la storia del vostro edificio, dei suoi giardini, del suo quartiere e dei suoi luoghi emblematici. Un modo per presentare la vostra istituzione da un’altra prospettiva.

Giovedì 26 marzo #inspirationMW: Giovedì invitate il pubblico a catturare, intorno a sé, dei contenuti correlati alle specializzazioni delle vostre istituzioni! L’arte, la scienza, la storia, l’etnografia… sono dappertutto intorno a noi. E con gli smartphone ormai tutti noi possiamo inventare e creare.

Venerdì 27 marzo #familyMW: Venerdì presentate al pubblico tutto ciò che offre la vostra istituzione per rendere una visita in famiglia o con la scuola un’esperienza indimenticabile: in loco (contenuti online, aree dedicate, audioguide, laboratori, visite guidate…) o online (materiale didattico, opuscoli, giochi). E incoraggiate il pubblico a condividere la sua esperienza.

Sabato 28 marzo #favMW: Sabato sarà il giorno dei colpi di fulmine! Incoraggiate i visitatori a condividere — con una foto, un video o un Vine — ciò che hanno amato di più del museo. Approfittatene per mettere in evidenza i fiori all’occhiello delle vostre istituzioni (opere, dispositivi, spazi…) e utilizzate Twitter come strumento per orientare la visita!

Domenica 29 marzo #poseMW: Domenica invitate i vostri visitatori a considerare il museo come un set e a mettersi al centro della scena. Pose, memi, selfie, … lasciate che il pubblico occupi lo spazio a modo suo. Stimolate la partecipazione con l’aiuto del personale dell’istituzione!