Come seguire la #MuseumWeek

Mancano pochi giorni, dal 23 al 29 marzo 2015 le istituzioni culturali e i musei di tutto il mondo sono invitati a celebrare la cultura su Twitter.

Non mi dilungherò qui (ne ho scritto decine di volte) sull’importanza di partecipare alla #MuseumWeek, così come a tante altre iniziative che uniscono online e offline.

Vi lascio solo qualche indicazione per seguire la Museum Week su Twitter.

Il sito della #MuseumWeek dove ci sono tutte le indicazioni. Il post di Invasioni Digitali, come sempre, attenti a questo tipo di iniziative.

La lista di tutti i musei partecipanti, a cura di @MuseumWeek e la lista dei musei italiani iscritti, a cura del sottoscritto.

Di seguito i punti principali del comunicato di #MuseumWeek.

Promossa da una dozzina di community manager di musei e istituzioni culturali francesi in collaborazione con i team di Twitter, la #MuseumWeek 2014 ha conquistato 630 musei di tutta Europa. Per il 2015 ci si è prefissato un duplice obiettivo: dare un’eco mondiale a questo evento dedicato alla celebrazione dei musei e attirare un numero di visitatori ancora più ampio, in modo ludico e partecipativo.

Lunedì 23 marzo #secretsMW: Lunedì fate scoprire al pubblico la vita quotidiana delle vostre istituzioni, il “dietro le quinte” e magari anche qualche segreto ben custodito.

Martedì 24 marzo #souvenirsMW: Martedì invitate il vostro pubblico a condividere i ricordi che hanno di una loro visita al museo, ad esempio attraverso un oggetto (foto, magnete, mug, libro, cartolina) o un incontro o un momento che ha lasciato il segno. Per i bookshop interni sarà l’occasione ideale per presentare i propri prodotti di punta.

Mercoledì 25 marzo #architectureMW: Mercoledì raccontate la storia del vostro edificio, dei suoi giardini, del suo quartiere e dei suoi luoghi emblematici. Un modo per presentare la vostra istituzione da un’altra prospettiva.

Giovedì 26 marzo #inspirationMW: Giovedì invitate il pubblico a catturare, intorno a sé, dei contenuti correlati alle specializzazioni delle vostre istituzioni! L’arte, la scienza, la storia, l’etnografia… sono dappertutto intorno a noi. E con gli smartphone ormai tutti noi possiamo inventare e creare.

Venerdì 27 marzo #familyMW: Venerdì presentate al pubblico tutto ciò che offre la vostra istituzione per rendere una visita in famiglia o con la scuola un’esperienza indimenticabile: in loco (contenuti online, aree dedicate, audioguide, laboratori, visite guidate…) o online (materiale didattico, opuscoli, giochi). E incoraggiate il pubblico a condividere la sua esperienza.

Sabato 28 marzo #favMW: Sabato sarà il giorno dei colpi di fulmine! Incoraggiate i visitatori a condividere — con una foto, un video o un Vine — ciò che hanno amato di più del museo. Approfittatene per mettere in evidenza i fiori all’occhiello delle vostre istituzioni (opere, dispositivi, spazi…) e utilizzate Twitter come strumento per orientare la visita!

Domenica 29 marzo #poseMW: Domenica invitate i vostri visitatori a considerare il museo come un set e a mettersi al centro della scena. Pose, memi, selfie, … lasciate che il pubblico occupi lo spazio a modo suo. Stimolate la partecipazione con l’aiuto del personale dell’istituzione!

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.