Lettera aperta ai siciliani “sperti” sul mare, le trivelle… il referendum ed il futuro

Dite ai siciliani “sperti”.

A quelli che… il progresso non si può arrestare.

A quelli che… bisogna abbattere i feticci ideologici.

A quelli che… adesso SI al PONTE, e SI anche al MUOS.

A quelli che… tanto voi siete solo nostalgici, ideologici, antichi e noi siamo il futuro, già il futuro.

Dite a loro, ai siciliani “sperti”.

Che abbiamo VOTATO SI per FERMARE LE TRIVELLE in mare,

Che abbiamo VOTATO SI sopratutto per i loro figli.

Perchè un giorno, quei figli, forse gli chiederanno:

Mamma, Papà cosa avete fatto per difendere la nostra terra ed il nostro mare?

Mamma, Papà cosa avete fatto veramente per lo sviluppo e la libertà della Sicilia?

Perchè un giorno, tutti i nostri figli, ci diranno:

Mamma, Papà… cosa avete fatto!?

#fermaletrivelle #iovotosi

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.