La parola al Libraio: Ladri d’ulivi — Serena Castro Stera

Questa settimana il nostro libraio, Paolo, ha scelto per noi “Ladri d’ulivi” di Serena Castro Stera.

Si tratta di una raccolta di racconti dedicati a personaggi fotografati in momenti significativi della vita. Nove affascinanti storie legate tra loro dal desiderio dell’autrice di guadare alla vita e ai suoi protagonisti con occhi fiduciosi e positivi, in cui la forza e la capacità di ognuno di migliorarsi e riscattarsi costituiscono il fil rouge che lega ogni racconto.

Spicca nella scrittura di queste storie la presenza consolatoria di elementi legati alla natura: alberi, fango, mare, vento.

Certamente un libro che fa riflettere e non lascia indifferenti in cui proprio la pluralità di ritratti e spezzoni di vita narrati, permettono al lettore di identificarsi con uno specifico personaggio e trovare il proprio “racconto del cuore”.

“Chi, come me, ha già letto ‘Ladri d’ulivi’ ne è rimasto colpito ed incantato. È proprio per questo motivo che ve lo propongo e consiglio con passione.”

“Ladri d’ulivi” lo trovate in offerta per Uelcom alla Libreria Voltapagina di Corso Verdi 54 a Gorizia.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.