Puliti senza chimica: i microrganismi effettivi al servizio dell’igiene

Valentina Celi
2 min readOct 14, 2018

Dal Giappone a “Fa’ la cosa giusta Umbria!”, la scoperta bio che rivoluziona i prodotti per la pulizia e il benessere al naturale

I prodotti Emiko, a base di microrganismi effettivi

Quanto costa all’ambiente la nostra voglia di pulito? Nulla, se si utilizzano i prodotti giusti. E la onlus “Puliti senza chimica” incoraggia questo stile di vita rispettoso dell’ecosistema, promuovendo l’abbandono dei detergenti chimici, in favore di composti a base di microrganismi effettivi.

Ma cosa sono i microrganismi effettivi?

Una miscela di batteri e lieviti naturali, capaci di attività biologiche positive e negative, che in questo caso si compensano e agiscono comunemente per rigenerare l’ambiente in cui si trovano, nutrendosi di materia organica.

Dal Giappone arriva questo composto innovativo, capace di rimettere in asse gli squilibri biologici, di terreni, vegetazione, animali e addirittura degli esseri umani. Fu Teruo Higa, microbiologo giapponese, Professore dell’Università di Ryukyus, che già negli anni ’70, analizzando varie misture di microorganismi, selezionò questa particolare combinazione (che ne contiene circa 80 tipi diversi) perché ne colse la potenzialità per l’agricoltura.

Oggi gli usi che se ne fanno sono svariati: i microrganismi vengono declinati come depuratori di terreni inariditi o inquinati e acque stagnanti, riportandoli allo stato originario; come agenti disinfestanti per la cura degli animali e degli ambienti in cui vivono; come arma di pulizia naturale per la casa e le strade; come toccasana per il riequilibrio della flora batterica intestinale.

Per utilizzare i microrganismi effettivi si prende la soluzione madre, denominata EM, e la si diluisce con acqua; in questo modo si attivano i microrganismi che cominciano a moltiplicarsi e a lavorare. La soluzione EM ha un prezzo competitivo: un litro costa 10 euro e questa dose basta a sostituire tutti i detergenti usati in un mese da una famiglia di 4 persone.

Ma in commercio esistono anche diversi prodotti già pronti all’uso: dai dentifrici, ai detersivi, ai disinfettanti, ai compost per le piante.

Si tratta quindi di compiere una scelta più green e di abbandonare imballaggi di plastica e composti chimici, sfruttando la forza della Natura, che coi microrganismi effettivi ci dà la possibilità di ripulire le nostre case, le nostre città e il nostro intero ecosistema.

--

--