Di quando Internet arrivava a casa mia quando Internet in Italia non c’era
exedre
8710

2:331/347 Usavo un amiga 500 e hd (esterno!) con un mega ventilatore e indicizzavo tutte le bbs d’italia. Le ricerche restituivano risultati in asincrono: contuinavi a usare la bbs e dopo 40 secondi un messaggio ti diceva che i risultati della ricerca erano pronti. Il software per la bbs lo comprai chiamando direttamente in Australia e chattando con lo sviluppatore. Lui aveva la neve io il sole.

Feci la tesi sulla tutela del software. Quando chiesi alla BSA loro documentazione e dichiarazioni ufficiali arrivo’ una busta enorme con scritte in rosso enorme: confidenziale, riservato, top segreto, non divulgabile e altre amenita’ simili. Non la citai nella tesi. non c’era nulla di utile.

Qualcuno credeva che fermandoci ne avrebbe giovato. Ancora oggi mi chiedo chi fece la prima segnalazione inventando il coinvolgimento di tutta Fidonet.

Like what you read? Give Valentino Spataro a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.