LE 4 APP DI UN’INCOSTANTE CRONICA
alessandra.cherubini
22

Devo dire che io non uso molto le app, ma dopo queste lezioni sono davvero curiosa.

Shazam già lo utilizzo e anch’io quando guido ho rischiato qualche incidente per cercare il telefono nella borsa!Penso sia utile soprattutto per chi, come me, è fissato con un genere musicale, ma desidera ampliare la sua cultura.

Spotlime l’ho scaricata e devo dire che a volte mi ha aiutato a scegliere cosa fare la sera, anche se non sono inseriti tutti gli eventi di Milano.

Di Sleep Time ne avevo già sentito parlare. Funziona anche nella modalità aerea o bisogna avere una connessione?L’idea di mettere il cellulare sotto il cuscino non mi attira molto per le onde che produce!

L’applicazione che vorrei provare è MyFitnessPal, potrebbe essere una buona soluzione per mettermi in riga!Ti permette solamente di conteggiare le Kcal o ha anche il potere di dirti quanto di quel cibo che hai già deciso di mangiare dovresti mangiare per rimanere nelle kcal che ti sei prefissato di raggiungere quotidianamente? Qualcosa sul piatto potrei lasciarlo, ma rinunciarci del tutto no!