Banalità

A volte l’eco delle domande che rimangono sopite si fa sentire.

Ed il bello è che non ci sono risposte, solo ipotesi, fantasie, qualche piccolo rimpianto e, di certo, un groppo in gola.

Ti arrivano così, mentre guardi una scena di una normalità sconcertante, quasi banale.

Chissà come sarebbe papà adesso….. chissà se avrebbe i capelli, la barba, sarebbe ammalato, litigherebbe con i colleghi…

Non lo so…. solo rimane una memoria…

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.