Noblogo.org è la piattaforma di blogging di chi odia i social media

Noblogo: Se siete alla ricerca di una piattaforma di scrittura senza distrazioni e senza fronzoli, non cercate oltre.

Andiamo su Facebook per parlare con la famiglia, Instagram per vantarsi, Twitter per lamentarsi, Tumblr per fare il fanboy e Medium per fare proselitismo. Ma dove andate se volete solo un posto non necessariamente progettato per andare in pubblico, un posto dove scrivere senza essere disturbati?
Noblogo.org è una piattaforma senza distrazioni e senza fronzoli, dove l’idea è quella di avere un posto dove poter scrivere senza necessariamente avere in mente un pubblico come, ad esempio, WordPress, dove i tag e il SEO sono parte del processo. La parte dei social media viene essenzialmente rimossa: nessuno può “gradire” o seguire il tuo blog o i tuoi post.
Per impostazione predefinita, niente di ciò che pubblichi su noblogo.org è pubblicamente visibile in modo che la gente possa leggere il tuo articolo o blog solo se condividi specificamente un link ad esso. È possibile creare un blog anonimo, iniziare a scrivere e viene salvato automaticamente man mano che si procede.
Inoltre non c’è pubblicità e non ci sono script che tracciano e profilano i lettori, rendendo il sito leggero e privacy-friendly.

Se siete curiosi di sapere chi scrive su Noblogo.org, c’è un “read stream” separato (https://noblogo.org/read) dove è possibile sfogliare contenuti che vanno dalle confessioni di un ex utilizzatore di facebook agli elogi della decentralizzazione e sul diritto alla privacy. Un buon posto per sfogarsi anonimamente o pensare ad alta voce.

Written by

WriteFreely è un software libero e open source per iniziare un blog minimalista e federato. Gestito dalla comunità italiana su https://noblogo.org/writefreely

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store