Irrazionale.
Tambu
1

Uhm…

Intanto lavorerei sull’italiano… poi approfondirei la [non] piccola differenza fra l’esprimere la propria opinione e il giudicare le opinioni altrui (abitudine che rende immediatamente simpatici come un’emorroide).

Per ultimo, in generale, leggere chi si nasconde dietro a uno pseudonimo è perdonabile solo se a) si scrive da Dio, e/o b) nascondere la propria identità serve a proteggersi dai cattivi veri.

In tutti gli altri casi, si oscilla tra il triste e il patetico.

Adieu 👋

Like what you read? Give raffaella isidori a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.