“È tutta colpa di Colombo!”, gli spot della mia campagna

Tra un po’ di sana autoironia e un certo orgoglio per le cose fatte in questi anni di impegno per Bologna, ecco i tre video della mia campagna social, all’insegna delle parole che ho scelto per raccontare la mia visione di città: muoversi, crescere, respirare.

muoversi

Hai la ruota della bici sgonfia? Hai dimenticato di rinnovare la patente? Hai perso l’autobus che è appena passato?
Tutta colpa di Colombo!

crescere

La gente non sa guidare nelle rotonde? C’è sciopero dei treni? La valigia pesa troppo e tocca pagare il sovrapprezzo per l’aereo?
Tutta colpa di Colombo!

respirare

Gli umarells costretti agli straordinari nei cantieri? Ti viene da camminare in strada anche quando non ci sono i Tdays?
Tutta colpa di Colombo!