#muoversi, #crescere, #respirare: continuiamo a cambiare Bologna, insieme

Domenica 5 giugno si vota per le elezioni comunali di Bologna: io sostengo la riconferma del sindaco Virginio Merola e sono candidato in Consiglio comunale nella lista del Partito Democratico.

MUOVERSI E’ CAMBIARE

In questi cinque anni mi sono impegnato con tenacia e passione per realizzare i tanti cambiamenti concreti che la città aspettava da tempo: per la mobilità di tutti, la bellezza degli spazi urbani, la qualità della vita quotidiana. Oggi Bologna è ripartita, è una città più respirabile, più bella, più aperta, più accessibile, più innovativa, più inclusiva. Bologna per me è la città umana, in cui le persone fanno la differenza e anche i progetti hanno un’anima. Nel 2011 il mio motto era “Cambia l’aria a Bologna”: prima l’abbiamo sognato, poi l’abbiamo detto e alla fine l’abbiamo fatto! La mappa del cambiamento ci dice che non sono state solo parole, e questo è stato possibile solo grazie al coraggio che abbiamo dimostrato quando molti dicevano che era impossibile.

VOGLIO CRESCERE CON VOI

A tutti dico grazie per la stima e il sostegno, che mi hanno dato forza giorno dopo giorno, e anche per le critiche, che sono servite a migliorare il lavoro. Se la città è Bologna e la comunità sono i bolognesi (che siano nati qui, adottati dalla città o — per ora… — di passaggio) ogni nuova sfida è un atto di amore da ricambiare con passione e coraggio. E’ prima di tutto per questo che, dopo un mandato da assessore, ho scelto di metterci la faccia anche questa volta e (ri)candidarmi nella lista comunale del PD. A tutte e tutti coloro che hanno apprezzato com’è cambiata Bologna in questi anni chiedo di sostenermi in questa nuova avventura, per crescere ancora insieme.

RESPIRARE LIBERTA’

I T-days sono stati una scoperta continua, abbiamo riscoperto la bellezza e la libertà di stare insieme nelle strade e piazze della nostra città. Questa bellezza vogliamo portarla dappertutto, perciò ho accolto con entusiasmo l’invito a partecipare, insieme a Virginio Merola, alla serata al Mercato Sonato, questo giovedì 21 aprile alle ore 21, “Bologna è libera. Libera l’Ossigeno di Bologna”. Il Comitato Ossigeno racconterà il proprio Manifesto e inviterà tutti i cittadini presenti a votare una piazza del proprio quartiere che vorrebbero vedere riqualificata nel prossimo mandato. Piazze in cui i vostri figli e nipoti potranno giocare e in cui fiorirà il commercio di prossimità, in cui muoversi, correre e incontrare i vicini. Un piccolo segnale per dare respiro a tutta la città.

PARTECIPARE E’ POSSIBILE

Spero di sentirti e vederti presto, nel frattempo puoi:

Muoversi, crescere, respirare: continuiamo a cambiare Bologna, insieme.

Io ci sono. E tu?

Andrea

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.