See more on my Instagram

Consistenza

Quello che ti manca

Sei un folle. O forse soltanto uno strano per gli altri. Ti considerano il visionario dell’inutilità. Scambiano la tua pratica quotidiana come tempo perso.

Eppure non sanno quanta strada hai fatto.

Forse vorresti dimostrare al mondo che nel tuo piccolo ce l’hai fatta. Ma questo era il passato. Ora hai superato quella fase. Eppure molti nel tuo ambito (creativo) ti prendono come punto di riferimento. Perchè vai avanti e, giorno dopo giorno, porti risultati a casa. Non così evidenti se confrontati con il mondo major (delle grandi corporation), ma abbastanza importanti da crescere visibilmente.

E con te crescono le persone che seguono la strada che hai tracciato.

Ma non è questo il punto. L’unica cosa che ti differenzia dai più è una soltanto: la consistenza. Il ripetere costantemente azioni, ma soprattutto l’atteggiamento, che ti avvicina ogni giorno ai tuoi traguardi.

Non un insieme caotico di pensieri, gesti, iniziative, dettate dal caso.

Ma un mindset che ti permette definire le tue giornate in funzione dell’ottenimento di quello che ti sei prefissato.

Troppe persone spendono parole dichiarando tutto ciò che alla fine non faranno. Poche altre invece, coinvolte dal tuo entusiasmo, assumeranno consapevolmente l’attitudine che li porterà ai risultati.

Studiare, muoversi, confrontarsi con i migliori, non temere i paragoni, non porsi limiti (a meno che oggettivi) o giustificazioni, che ci porteranno solo a rimandare quello che avremmo potuto fare da tempo.

Non vivere di aspettative, ma di trame consapevoli, non basarsi sugli altri, ma sulle proprie capacità, non attendere che le cose avvengano, ma pianificare per farle succedere.

E consistenza. Sempre.

Questa è l’unica cosa che puo fare la differenza tra te e le tue ambizioni.

Alla fine della giornata cosa avrai fatto perchè le tue ambizioni siano tangibilmente progetti e non solo desideri?



Originally published at giulianodipaolo.com