Drawing & Sketching: Mobile Apps, web & References

Screenshot dalla bacheca dedicata su https://www.pinterest.com/artlandis/anatomy-draws/

Dopo una pausa di un paio di anni ho deciso di riprendere anche il ruolo di Concept Artist, una vecchia passione che negli anni ho messo un pò da parte coltivando altri interessi.

Tra #DigitalArt e #DigitalSculpting (attualmente uso MudBox di Autodesk), sto riscoprendo il piacere di creare, matita o tavoletta Wacom alla mano, anche se riprendere a disegnare dopo tanto tempo richiede allenamento e dedizione per rimettere in funzione “muscoli” e tecnica grazie alla pratica e all’aiuto di applicazioni, risorse e riferimenti che nell’era web possono fare la differenza.

Ecco, dunque, alcune tra le risorse migliori che ho selezionato negli ultimi mesi, utili a chiunque voglia dedicarsi al disegno o migliorare la propria tecnica.

Iniziamo dalle migliori App Mobile, utili ad avere sempre in tasca dei modelli di riferimento sul proprio smartphone o tablet.
NB: Le risorse linkate riguardano Android ma esistono identiche per iOs.

Mara” (in versioni free e premium, dal costo contenuto) che offrono dei modelli interattivi di vario genere (uomo, donna, “monster” e artistico) dotati di opzioni per gestire rotazione, camera, prospettiva e luci. Le mie preferite :)

Dello stesso genere ecco Pose 3D con la possibilità di scegliere tra soggetti:

Man
Muscular man
Thin man
Woman
Muscular woman
Thin woman

Alien Think presenta 3 applicazioni in 3D con soggetto maschile, manga ed equino ;) Il costo è di 5 euro o poco più. Di seguito il video di presentazione.

Alla modica cifra di € 2,16 è possibile acquistare una buona app di riferimento per artisti digitali, ecco “Handy” per disegnare mani e posizioni delle dita (chi disegna sa che rogna sia dare un senso alla gestualità attraverso una buona realizzazione).

Come tutti i disegnatori anche io ho acquistato alcuni modelli in legno (acquistabili a basso costo anche da un qualsiasi negozio cinese) ma, volendo, è disponibile una versione digitale grazie ad un Doll Viewer che gode di più di 40 pose (orientabili) per 2 soggetti diversi.
Di seguito il video dell’ottimo 3D Poses.

Un altro ottimo gestore in 3D è Drag Pose Lite, dotato di tante opzioni diverse e la possibilità di gestire le pose con maggiore libertà (attraverso pratici pivot disposti sulla figura).

Autodesk Apps

Tra le applicazioni più interessanti, di genere diverso, segnalo
Autodesk 3d Skulpt (per creare figure tridimensionali con approccio simile ai classici modellatori — Zbrush e MudBox) e l’ottimo Sketchbook separato in 2 versioni, Express e Official.

Per chiudere la serie “app” consiglio anche iMuscle2, di natura “medica” ma valida per lo studio della muscolatura umana (e accessibile, visto il costo risicato).

Di applicazioni per il disegno ce ne sono tante, dalle più famose alle meno strutturate (Adobe docet). Una semplice ricerca sui vari marketplace con le giuste parole chiave e il gioco è fatto.

Proseguendo nell’esplorazione, superando il confine delle Applicazioni mobile, il web è ovviamente il luogo ideale all’interno del quale ottenere soddisfazione, apprendimento e.. divertimento :)

In primis segnalo l’ottimo network multi-canale con abbonamenti accessibili e diversificati secondo le necessità (hobby/commercial) e tutto il necessario per arricchire la propria libreria di soggetti ai quali ispirarsi.
3D.Sk - Human photo references for 3d artists and game developers.
Female Anatomy for Artist
Environment Texture
Human Anatomy for Artist
Photoreference for Comic Artist (specifico per le “pose” fumettistiche)

Un canale da scoprire è “SketchDaily” dove ottenere figure utili con “effetto random” selezionando il genere che preferiamo. Davvero simpatico :)

Sui Social Media i canali dedicati al disegno ed allo studio anatomico abbondano. Ne segnalo 2, da esempio: Learning Anatomy (Tumblr) e la mia board Pinterest che fa da copertina a questo articolo (all’interno del quale in tantissimi autori raccolgono esempi, foto, tutorials e tutti i riferimenti immaginabili).
Tanti i siti e canali Youtube che, allo stesso modo, si dedicano al tema come la “DrawingAcademy” che offre alcuni video gratuiti e percorsi tematici.

Non solo web ma anche Software e piattaforme online da considerare (ottimi sia per artisti 2D, sia per gli amanti del 3D)
Anatomy360 oltre ad un software per Windows dispone di un sito denso di riferimenti visivi (qui la sezione Reference Dump, una miniera da scoprire) e il player online per simulare pose e luci.

3Dscanstone è un portale avanzato che presenta interi set da acquistare in verione premium oltre ad una predisposizione ovvia al settore.

Oppure si può creare e personalizzare il proprio modello grazie a Design Doll per usarlo come più ci piace ;)

Avendo parlato di “modelli anatomici”, vi segnalo anche le “statuette” della 3dTotal, costosette ma sicuramente fighissime ;) Eccole.

BONUS

Chiudo questa panoramica esulando un pò dalla direttiva iniziale ricordandovi anche l’importanza della scelta dei pennelli citando 2 esempi “estremi” che ormai dovreste conoscere bene, a furia di nominarli :D

Alex Ruitz, digital artist che crea le sue forme e le converte in pennelli che applicati al tratto ne caratterizzano lo stile e il mood.
Diego Fungila che usando un solo pennello di base e la sua tecnica ci dimostra cosa si possa fare con Arte, dedizione e “semplicità” degli strumenti (Qui il #webinar a lui dedicato dove ci spiega il suo approccio).

Se avete vogli di Pennelli (free e premium) per Photoshop vi ricordo la board dedicata su Pinterest e concludo con un link che contiene risorse e consigli per l’acquisto del necessario “kit da viaggio” (valido anche per i disegnatori che non viaggiano :D)

Per oggi è tutto, gente :)
Se volete segnalare altre risorse usate i commenti qui di seguito!

Art

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Artlandis’s story.