Perche le aziende potrebbero fallire?

Ci tengo a scrivere questi semplici principi/idee imprenditoriali che non richiedono grossi sforzi per essere comprese ma possono aiutarvi nel vostro percorso imprenditoriale.

• Non ci sono soldi per pagare i fornitori, dipendenti e lo stato. Contabilmente, quando non si ha abbastanza denaro liquido per pagare le proprie “bollette” un azienda è da considerarsi fallita. Quindi è inutile basarsi su presunti ricavi, perché alla fine è il contate che ho in cassa e’ quello che ti permette di pagare i debiti. Quindi imparate a basarvi sui dati reali (specialmente se siete una nuova azienda) e magari studiate i vostri flussi di cassa prima di prendere decisioni che vi potrebbero costare care.

Si sta’ proponendo il nostro prodotto a potenziali clienti che in realtà non hanno interesse a comperarlo. Sappiate che questo è l’errore più comune che viene fatto. In troppi creano prodotti, software, aprono negozi senza avere conferma dal mercato che vi sia una reale necessità di quanto si sta facendo.

Potrebbe essere difficile attrarre clienti in modo economicamente efficiente. Magari avete in mano un prodotto vendibile ma non siete in grado di commercializzarlo in maniera redditizia. Se siete nuovi e siete poco avvezzi con le tecniche contabili e finanziarie ricordatevi una formula molto semplice, il costo di portare a casa nuovo cliente non deve essere superiore a quanto si incassa, specialmente se non avete “fondi” in grado di reggere il lancio di un prodotto.

Non si hanno le competenze per gestire l’azienda e non si e’ disposti ad imparare. Non si nasce imprenditori ma si impara a diveltarlo. Imparate in fretta e dagli altri che hanno avuto successo o il vostro business fallirà.

Quando si crea un qualcosa di nuovo, si deve indossare più di un cappello. Ricordatevi che prima di essere in grado di mettere su’ avere una squadra vincente si deve crearla, questo richiede tempo e pertanto richiede la vostra presenza ovunque. Attenzione che la vostra presenza e’ richiesta solo all’inizio del progetto imprenditoriale ma non per un lungo periodo, infatti leggete cosa vi dico dopo.

Quando si dirige un azienda non ci si può basare solo sulle proprie competenze. Se guardate alle aziende di successo queste girano su una “serie di sistemi di esperienze”, quelle dei manager e dipendenti. E solo utilizzando queste esperienze che l’azienda potrà crescere.

Se volete contattarmi per approfondire questi punti potete farlo scrivendomi a dgrosso@45consulting.com