“La tecnologia potrebbe distruggere l’umanità”

Cose del futuro che sono davvero qui

Ed i robot si aiutarono tra loro…

Oggi vedremo qualcosa di davvero impressionante. La Boston Dynamics sviluppa robot per applicazioni militari e ci ha regalato questa splendida perla:

Questo robot non solo ha imparato come aprire una porta, ma ha addirittura aiutato l’altro robot ad entrare attendendo sulla soglia e mantenendo aperta la porta, proprio come farebbe un essere umano quando vede qualcuno che sta per entrare. È una cosa di portata pazzesca e sicuramente proviamo tenerezza e stupore ma soprattutto paura.

«La tecnologia potrebbe distruggere l’umanità»
-Stephen Hawking

Potrebbe sembrarci esagerato questo pensiero, ma i fatti ci dimostrano che lo sviluppo della tecnologia sta facendo passi da gigante. Naturalmente questi sistemi non sono ancora in grado di «distruggere l’umanità» perchè non sono assolutamente dotati di pensiero autonomo e quindi si evolvono in base alla loro programmazione e sempre restando fedeli a quella (giusto per semplificare il concetto) ma la domanda che ci dobbiamo porre è: dove vogliamo arrivare un domani?

Vi lascio con un’interessante spunto di riflessione.

E se Atlas dovesse arrabbiarsi?

Aggiornamento: più inquietanti di sempre…

Ora sono capaci anche di riuscire ad ignorare un intervento fisico di un umano che tenta di ostacolarli o di romperli.


Disclaimer: questo non vuole essere un articolo scientifico ma solo uno sunto di riflessione per tutti quanti