#StaSeraSuNetflix — Bowling for Columbine

La mia libertà finisce dove comincia la vostra.


Per godere appieno di questo post è consigliato ascoltare What A Wonderful World mentre lo si legge.

Caro lettore, apri bene le orecchie perché sto per darti una notizia straordinaria, uno di quelle che ti cambia non solo la giornata, ma addirittura la vita.

Su Netflix ci sono anche i documentari!!!

Raff, non so come dirtelo ma già lo sapevo.

Ottimo, così non perdo tempo a dirti che nel catalogo ci sono molti documentari di qualità da cui si può imparare un sacco di cose belle e posso andare dritto al dunque.


Come probabilmente avrai già capito dal titolo oggi parliamo di Bowling for Columbine, un documentario di Michael Moore vincitore anche del premio Oscar, quindi roba di qualità e non l’ennesimo docufilm sulla vita di Steve Jobs. Il documentario parte dal massacro della Columbine High School per capirne le cause e impedire il ripetersi di episodi di violenza simile. Nonostante il documentario sia del 2002 le tematiche purtroppo restano tuttora attuali e irrisolte. Michael Moore, come suo solito, presenta la vicenda molto soggettivamente e porta avanti la sua tesi senza considerare altri punti di vita. Lo so, ad alcuni fa storcere il naso e capisco anche che può non piacere, ma io apprezzo molto questo modo di fare, si vede che Moore crede in quello che sta facendo e da tutto se stesso per avvicinare lo spettatore alla vicenda. Questa sua passione rende il tutto molto più vivo e reale.

Quello che più mi ha sconvolto non è tanto la facilità con cui un americano può entrare in possesso di armi e munizioni, ma il clima di terrore che respirano. Media e politici fanno di tutto per spaventare la popolazione, più li terrorizzano più sono felici, ma la felicità conta poco; i soldi, quelli si che contano. Un cittadino impaurito compra sistemi di sicurezza e armi; poi se la stessa arma viene usata per fare una strage al centro disabili, non importa, sono cose che capitano.


P.S.

Caro lettore se ti interessa l’argomento potresti vedere Elephant un bellissimo film di Gus Van Sant.

Articolo originale su cellar-door.xyz