La grande avventura di un Lupo favoloso

Un libro senza parole di Eva Rasano.

Di lupi cattivi e famelici, e che spesso fanno una brutta fine, le fiabe sono piene. Ma in questo libro ci sono solo lupi che fanno ridere e che si nascondono nelle pagine, mascherandosi da Bella Addormentata nel bosco, da Aladino, da Cappuccetto Rosso e da molti altri personaggi.

Avevo incontrato Lupo qualche tempo fa in un altro libro che mi aveva molto incuriosito. L’avevo letto e riletto. L’avevo portato in qualche nido d’infanzia per lavoro.

Abbiamo letto e riletto Lupo in versi insieme alla musica più di una volta perché i bambini lo chiedevano in continuazione. Bambini piccoli. Un anno.

Momenti speciali di musica e lettura insieme alle educatrici presenti agli incontri musicali e anche insieme ai genitori in occasione delle lezioni aperte.


Durante l’estate mi informo sul web. Chi è l’autrice?

Faccio una piccola ricerca che mi porta sul sito di Eva Rasano dove scopro altri Lupi.

Faccio un ordine e dopo alcuni giorni mi arriva Lupo favoloso…

E’ un libro senza parole, solo illustrazioni con l’ormai conosciutissimo Lupo che cerca di nascondersi nelle più popolari fiabe “classiche” per bambini.

Riuscirà nella sua impresa? E’ proprio una bella avventura! Lui si impegna molto e anche io. Leggo e mi soffermo su ogni doppia pagina cercando di indovinare in quale fiaba si sia nascosto. Mi diverto moltissimo.

Penso a come i bambini potrebbero reagire. Al divertimento nell’indovinare le fiabe. Al fatto di poter raccontare loro le fiabe che non conoscono.

Lupo si è nascosto lì…

ma che non la conosciamo questa fiaba? Ah, no? Va bene cercherò di raccontarla insieme alla musica.

Questo non è un libro per bambini piccoli (Lupo in versi invece è adattissimo a bambini di un anno o due). Questo è un libro per bambini un po’ più grandi che già conoscono qualche fiaba e che possono essere curiosi di conoscerne di nuove.

Sta qui, a mio avviso, la genialità dell’idea dell’autrice.

Presentare (e sviluppare attraverso più libri) un personaggio illustrato “piccolo” relazionandolo a competenze di bambini di età diverse. In questo modo i bambini “grandi” che riconoscono e comprendono benissimo illustrazioni pensate per un’età inferiore alla loro saranno messi a loro agio nell’affrontare una nuova avventura. L’avventura (in questo caso) della scoperta di una nuova fiaba. Una nuova conoscenza.

Tre fiabe da Lupo favoloso… di Eva Rasano [Nuove Edizioni Romane 2011]

E’ proprio il caso di dire all’autrice:

In bocca al Lupo per questa tua “grande” avventura!

E’ proprio il caso di dire ai bambini:

Secondo voi, in quale favola si è nascosto oggi il nostro nerissimo e simpaticissimo Lupo?