Contamina Sprint! @Decathlon

uno scatto verso il futuro

Era da un po’ che volevamo metterci in gioco con una realtà giovane, dinamica ed in forte crescita con cui poter lavorare assieme ai suoi dipendenti. L’occasione è arrivata con Decathlon Reggio Emilia, che ha accettato la nostra contaminazione aprendo le porte del suo store ai nostri laboratori innovativi e mettendoci a disposizione per una giornata intera i ragazzi che lavorano nei diversi ambiti del negozio.

La sfida come sempre è stata impegnativa, c’era una necessità duplice: 
da un lato dare massimo spazio alle idee e creatività di ogni partecipante, dall’altro arrivare a fine giornata con proposte e progetti concreti da poter essere attivati velocemente e con un orizzonte temporale di poco più di un anno.

Fondamentali per la riuscita della giornata sono stati i valori , lo spirito di squadra e l’attenzione al sociale sui quali Decathlon ha costruito la sua identità, ed è proprio da questi capisaldi che siamo partiti per “accendere” le menti dei ragazzi che hanno partecipato

Il laboratorio ha visto l’apertura da parte di Stefano, Store Manager di Reggio Emilia, che ha dato il la ai lavori con 3 grandi spunti:

Il video “Who We Are”

video di Decathlon dedicato ai propri dipendenti, ai propri valori e alla propria identità — Per ispirare

Il video Who We Are, con il quale si è aperta la giornata

I 5 Scopi

Per dare le linee guida

FARE QUELLO CHE AMIAMO
Essendo più efficienti con delle responsabilità più forti;
Passando da “dipendente’’ a “freelancer’’, ovvero che sa prendere in carico la
propria evoluzione professionale;
Accompagnando i collaboratori nell’integrazione, nell’apprendimento sul campo
e nel loro percorso professionale
Favorendo le nostre differenze per una migliore performance
CO-CREARE PRODOTTI UNICI
Per soddisfare i diversi sportivi praticanti, creiamo prodotti marca passione,
sotto il segno della pertinenza e dell’affidabilità. Co-ideiamo e co-produciamo
prodotti innovativi con i partner industriali attraverso un eco-sistema
aperto. Fieri dell’unicità dei nostri prodotti, tutti gli utilizzatori sono connessi
per supportare altri utilizzatori.
IL NEGOZIO OMNICHANNEL E’ UNA FANTASTICA AVVENTURA
Dal negozio alle esperienze:
Creiamo il desiderio e la motivazione di prendere parte ad un’esperienza unica,
conosciamo e soddisfiamo il 100% dei nostri utilizzatori.
ESSERE PRESENTI DOVE C’E’ BISOGNO DI NOI
Indirizziamo la nostra attenzione primariamente ai molti e non ai pochi per
rendere lo sport accessibile equamente e non farne un privilegio. Abbassiamo il
prezzo per ridurre i costi. Offriamo primi prezzi tecnici a prezzi imbattibili con
un alto rapporto valore/prezzo locale.
DIFENDERE IL NOSTRO PIANETA E LA POPOLAZIONE PER PROTEGGERE IL
NOSTRO SENSO AZIENDALE
Attraverso lo sport incentiviamo e aumentiamo il benessere e la durata di vita
dei nostri utilizzatori, generando un impatto positivo sul pianeta e sui suoi
abitanti..

In più c’è un sesto valore non compreso tra gli assi:

FOR USER / BY USER
Da Decathlon, siamo utilizzatori sportivi al servizio di utilizzatori sportivi: ogni
collaboratore dovrebbe lavorare per lo sport che ama di più.

La mission della giornata

Per focalizzare sugli obiettivi

Pensare a progetti all’interno del Decathlon di Reggio Emilia che, seguendo uno o più assi, portino nuovo valore allo Store e che siano attuabile in breve tempo e con una ottica di circa 2 anni.


La scelta dei progetti

La palla è poi passata a noi del team Contamina che, dopo aver fatto vedere il video di Capitan America (ormai rito di iniziazione per chiunque partecipi ai nostri laboratori) abbiamo portato l’attenzione dei partecipanti ad una delle pareti dello store dove erano appesi 5 poster, 1 per ogni Scopo di Decathlon.
A questo punto ogni partecipante ha avuto a disposizione 5 minuti per scrivere su un post-it almeno una proposta per Decathlon inerente ad uno degli scopi, per poi attaccarla sul poster scelto.

Alla fine dei 5 minuti, ogni partecipante ha avuto a disposizione 3 pallini a testa per leggere e votare le idee preferite, le 4 idee più votate sono diventati i progetti da sviluppare per il resto della giornata.

Gli strumenti

Divisi per gruppi i ragazzi hanno iniziato a confrontarsi sulle diverse proposte che ognuno di loro aveva. 
A loro disposizione, oltre l’immancabile montagna di post-it, anche un nostro strumento che li ha aiutati a mettere in ordine le idee e proposte.

Si tratta di un grafico molto semplice che abbiamo chiamato Easy/Cool, in cui poter classificare le proposte in base alla loro facilità di applicazione e efficacia dell’idea.

Un altro strumento che li ha aiutati nella realizzazione del loro progetto è stato quello di individuare chi sarebbe stato il loro cliente tipo.
In questo caso è risultato perfetto applicare il metodo delle Personas, ovvero una matrice nella quale identificare non tipologie di clienti ma vere e proprie persone immaginarie ma vicine alla realtà quotidiana.
La nostra matrice è una semplificazione di diverse teorie presenti sul tema della user experience e del design thinking, creata per lasciare una buona dose di creatività in chi la compila (grazie a ampi spazi dove scrivere e la possibilità di “disegnare” il volto della persona identificata).

L’esperienza dei ragazzi, che vedono tutti i giorni tante persone, li ha aiutati ad individuare e descrivere facilmente le loro personas di riferimento… Ed in caso di dubbio, è bastato passare subito alla pratica intervistando qualche cliente di passaggio!