D.AI 5 | The Philtech and Legal view of Decentralized AI

Alessandro Biancini
Feb 5 · 2 min read

Il nostro sesto meetup ed ultimo per il 2018 è andato in scena a Milano presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore nel contesto del Collegio Augustinianum, che ricorderemo sicuramente per una scoppiettante sessione di Q&A di oltre 45 minuti.

Durante D.AI 5 sono state presentate delle visioni di taglio filosofico e giuridico riguardo al rivoluzionario impatto sociale e di business che l’avvento di tecnologie esponenziali come la blockchain e l’AI avranno a livello globale.

Come sempre in esclusiva per i lettori del nostro magazine in questo articolo potrete trovare i video di tutti gli interventi della serata, per la quale va un grande ringraziamento a tutti gli sponsor che l’hanno resa possibile: l’Università Cattolica del Sacro Cuore, il Collegio Augustinianum e Catchy.

La serata è cominciata con la presentazione della community e dei temi del Meetup da parte dei Co-Founder della Decentralized AI Community Alessandro Mario Laganà Toschi ( CEO e Co-Founder di Risepic, Writer di Hackernoon e Digital 360) e Alessandro Biancini (AI e Blockchain Analyst di Alkemy Lab) che hanno introdotto la prima talk della serata di Cosimo Accoto (Affiliate Researcher @ MIT) che ci ha raccontato la sua visione “Philtech” riguardo alla decentralizzazione e come questa avrà risvolti sulla creazione di una nuova tipologia di dati ed intelligenze artificiali, considerando l’influenza di queste innovazioni sulla nostra società e sui business nelle prossime decadi.

https://www.youtube.com/watch?v=1oPhbo27Bsg&t=1494s

Nel mezzo Luca Tacchetti (Data Analyst @ LUISS Data Lab) presenterà la rubrica dedicata alle news dall’ecosistema dell’AI Decentralizzata realizzata attraverso le analisi e le elaborazioni dell’Osservatorio per l’AI Decentralizzata promosso dal Luiss Data Lab, Catchy ed Alkemy Lab.

https://www.youtube.com/watch?v=cDr21jvq3jQ

Nella seconda talk Federico Panisi (Ph.D. Candidate) ha descritto come i contratti possano essere rappresentati sotto forma di dati, come le AI li possano interpretare e come la loro esecuzione decentralizzata sia ormai possibile, e come in questo contesto in continua evoluzione prenda piede una nuova forma di diritto: il Diritto Computazionale.

https://www.youtube.com/watch?v=Ev8ib5_p4qI&t=1234s

Al termine delle talk c’è stata una sessione di Q&A estremamente interattiva dove il pubblico ha posto molte domande di approfondimento ai nostri speakers, e la serata si è conclusa con un buffet di networking offerto dagli sponsor che è stato occasione di conoscenza tra i partecipanti e occasione per creare nuove collaborazioni od opportunità di business tra gli stessi.

Facci sapere il tuo feedback ed i tuoi spunti sull’evento e sui talks, scrivi nella sezione commenti di questo articolo.

P.S. Se vuoi rimanere aggiornato sull’ecosistema dell’AI Decentralizzata iscriviti al nostro Gruppo Facebook.

Decentralized AI

The magazine of Decentralized AI community, we want to help our ecosystem of innovators and enthusiasts to be connected and share visions about the next wave of data values powered by Blockchain and AI technology

Alessandro Biancini

Written by

Decentralized AI

The magazine of Decentralized AI community, we want to help our ecosystem of innovators and enthusiasts to be connected and share visions about the next wave of data values powered by Blockchain and AI technology

Welcome to a place where words matter. On Medium, smart voices and original ideas take center stage - with no ads in sight. Watch
Follow all the topics you care about, and we’ll deliver the best stories for you to your homepage and inbox. Explore
Get unlimited access to the best stories on Medium — and support writers while you’re at it. Just $5/month. Upgrade