Eventi digitali milanesi da non perdere dal 6 marzo 2017 al 12 marzo 2017

Lunedì 6 marzo:

  • Continua fino a domenica 12 marzo, la seconda edizione de “La settimana del Rosadigitale” in occasione della giornata internazionale della donna. E’ un insieme di eventi divulgativi e pratici basati su argomenti quali: la programmazione, web marketing, robotica, elettronica, graphic e web design, giornalismo online, digital painting, fotografia digitale e tanti altri temi purché abbiano a che fare con la tecnologia.
  • In serata a Milano presso Cariplo Factory in via Bergognone 34, SingularityU Milan lancia il suo tredicesimo evento insieme a growITup #empoweringcommunities per stimolare il dibattito su IA e Robot con il mondo delle Startup e quello delle imprese, per scoprire insieme quali saranno gli scenari del mondo del lavoro nei prossimi 5–10 anni.

Martedì 7 marzo:

  • In serata da OpenMilano in viale Montenero 6 a Milano, presentazione del libro best-seller scritto e disegnato by Daniel Vecino con prologo di Ash Maurya: “The Hero Plan: a gamified, lean journey to design your killer strategy“.
  • Sempre in serata a Milano, presso TOM — The Ordinary Market si svolge l0incontro della community di recruiting, The Talent Summit, il titolo della serata è :”The Digitization of Milan — Fiction or Reality?”. Interverranno guest speaker dell’ecosistema imprenditoriale milanese.

Mercoledì 8 marzo:

  • Si svolge questa sera presso Siam in via Santa Marta 18 a Milano, DIMMI — Digital Marketing Meetup — Pink edition ospite del talk la Regina delleFuckUp Night Montserrat Fernandez che ci racconterà la sua storia di imprenditrice in rosa e forte sostenitrice del significato di “Fail Fast, Succeed Faster“.
  • Sempre a Milano, in serata si terrà all’Universita’ Bocconi (Aula N01) il terzo evento dell’anno del chapter milanese di Startup Grind. Protagonista della serata, organizzata in collaborazione con Entrepreuner Club SDA Bocconi e ESADE ALUMNI, sarà Andrea Saviane, country manager Italia di BlaBlaCar, la nota piattaforma per i tragitti condivisi sbarcata in Italia nel 2012 e dal successo sempre crescente.
  • A Milano presso il MiCo Gate 3 — Viale Scarampo, si svolge Microsoft Forum 2017, la seconda edizione del più grande evento annuale di Microsoft rivolto ai decisori aziendali. Un evento dove l’industria italiana e l’innovazione convergono e danno vita a nuova conoscenza e nuove idee sulla trasformazione digitale che sta modificando radicalmente i modelli di business e la competitività delle aziende, il modo di lavorare e di vivere e la nostra stessa identità.
  • Presso l’Università degli Studi di Milano- Bicocca, vi segnalo 8 marzo, #DonneSocial. Web e nuove professioni, un incontro in cui grazie al contributo di docenti e alle testimonianze di blogger, influencer, giornaliste, social manager e professioniste della comunicazione, verranno esplorate le nuove opportunità di impiego per le donne in tempi di social network.

Giovedì 9 marzo:

  • Vi segnalo questa sera presso Talent Garden Merano in via Merano 16 a Milano, l’inizio di una nuova serie di Meetup in collaborazione con i creatori di Sketch, Bohemian Coding. Ci saranno due talk: Atomic Design con Sketch (di Paul Jesus Benites Romero) e Build the right product. Start with a Design Sprint. (Matteo Montolli, Design Director di Moze Studio)
  • Si svolge oggi a Milano presso Tim Wcap il BizSpark Camp Azure Advanced, una giornata formativa gratuita ai tecnici delle startup di BizSpark, sui più recenti servizi di Microsoft Azure dedicati all’Internet of Things (IoT), al mondo dei Big Data ed al Machine Learning.
  • In serata presso Mikamai e LinkMe in via Venini 42 a Milano, si svolge il Meetup di Marzo del gruppo Chatbot Milano. Durante la serata verranno esplorati nuovi orizzonti rispetto al tipo di chatbot che sono stati visti in precedenza. Prima se ne analizzerà uno “nel-telefono”, ma mirato alla firma digitale. Poi uno “fuori-dal-telefono”, un oggetto fisico che controlla oggetti fisici.

Venerdì 10 marzo:

  • Inizia oggi a FieraMilanoCity e termina domenica 12 marzo, Fa la cosa giusta, quattordicesima edizione della più grande fiera nazionale dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili. Tre giorni di eventi, laboratori, incontri, presentazioni, degustazioni, spettacoli: più di 300 eventi nel Programma Culturale per tutte le fasce d’eta.
  • Inizia sempre oggi presso Grand Hotel Barone di Sassj a Sesto San Giovanni (MI) Inbound Strategies il primo evento pratico e diretto sull’inbound marketing e sulle tecniche SEO. Organizzato da Seochef e Seo Cube, l’evento ha una sola parola d’ordine: concretezza! Tutti gli interventi dei relatori non si fermeranno alla semplice divulgazione di teorie e nozioni ma si addentreranno approfonditamente nell’operatività di ogni disciplina trattata. Il nostro obiettivo è quello di trasferirvi non solo la conoscenza ma anche la consapevolezza di come vadano affrontate le varie problematiche sul campo.
  • Sempre in serata presso la sala eventi del nuovo coworking milanese Yoroom, nella suggestiva cornice del quartiere Isola, avrà luogo il 1° UX Talk della 2° edizione del Corso di Alta Formazione in User Experience Design di POLI.design. Una tavola rotonda, aperta anche ai non iscritti al Corso, durante la quale alcuni dei migliori professionisti del mondo della progettazione digitale si confronteranno sulle implicazioni professionali della disciplina e sul suo impatto tra gli addetti ai lavori sia a livello organizzativo che progettuale.

Sabato 11 marzo:

  • Arriva oggi a Milano presso Base Milano in Via Bergognone 34, Visualized Milan, una giornata intera di conferenza in cui interverranno visualizers, designers, ricercatori ed esperti di altri campi che si confronteranno su progetti di comunicazione esperienziali.
  • Sempre a Milano e sempre in Base Milano, si svolge oggi per tutta la giornata, Art + Feminism Wikipedia Edit-a-Thon, una maratona globale di scrittura su Wikipedia per creare nuove voci su artiste donne e incoraggiare la partecipazione femminile nella produzione di contenuti all’interno della grande enciclopedia libera.
Show your support

Clapping shows how much you appreciated Andrea Romoli’s story.