Dove trovare articoli scientifici per studi umanistici

12 piattaforme online per storici, archeologi e storici dell’arte

In questo articolo voglio parlarti delle migliori piattaforme online dove puoi trovare articoli scientifici per tesi di laurea e ricerche umanistiche. Molti di questi siti web sono dei veri e propri motori di ricerca per articoli scientifici; delle miniere d’oro tutte da esplorare. Buona lettura!

Biasa

La piattaforma dei Periodici Italiani Digitalizzati, che rende disponibile per la consultazione online un database di 117 riviste, pubblicate tra il Settecento e i primi decenni del Novecento. Per consultare gli articoli e le riviste è necessaria la registrazione.

Dyabola

La versione digitalizzata dell’Archäologische Bibliographie, ovvero il catalogo dell’Istituto Archeologico Germanico di Roma (DAI). Un database di studi classici con censimento sistematico dal 1956 ad oggi. Per accedere è necessaria la registrazione. Questa piattaforma non è molto funzionale, a mio avviso, ma rimane un archivio importante per chi studia questi argomenti e non ha la possibilità di spostarsi.

Academia.edu

Forse la piattaforma più nota dove cercare materiale per tesi di laurea, approfondimenti e ricerche. Di recente hanno inserito la versione Premium (a pagamento) e questo, devo essere onesto, mi ha fatto storcere il naso. La caratteristica più importante di Academia era la possibilità di accedere gratuitamente agli articoli scientifici. Ora invece tutto è di nuovo in discussione. Vedremo come evolverà la faccenda. Intanto posso dirti che nella barra di ricerca, scrivendo il nome dell’autore o del campo di studi, puoi ricercare tutti gli articoli scientifici pubblicati e caricati nella piattaforma online.

Persée

Piattaforma in lingua francese con un database ben fornito di contributi scientifici digitalizzati. Il sito web offre l’accesso gratuito a tutte le collezioni e i documenti. Usando il motore di ricerca interno riuscirai a trovare con maggiore facilità quello che cerchi. A sinistra, nella barra dei filtri di ricerca, puoi selezionare i parametri che più ti interessano, questo ti permetterà di cercare nel database stringendo il campo di ricerca e risparmiando tempo prezioso.

MetPubblications

L’archivio di articoli scientifici e saggi del Metropolitan Museum di New York City. Una piattaforma utilissima per storici e storici dell’arte. Le pubblicazioni non sono tutte ad accesso libero. Ci sono diversi tipi di accesso alle pubblicazioni. Le categorie sono: a pagamento; solo consultabili online; scaricabili in remoto; in versione print-on-demand. Una vera miniera per chi si barcamena con l’inglese.

Research Gate

Una via di mezzo tra Academia e il social network per professionisti Linkedin. Questa piattaforma ti consente, dopo esserti iscritto, di caricare i tuoi papers scientifici e di trovarne degli altri affini al tuo campo di ricerca. Inoltre puoi inserire i tuoi dati professionali e cercare lavori nel tuo settore di ricerca. Può essere uno strumento utile per chi è alla ricerca di partnership accademiche.

Bollettino d’Arte

Un mensile, disponibile anche in versione digitale, che informa su temi legati al settore storico-artistico. Cliccando sul link in basso puoi accedere liberamente ad alcuni numeri e ad alcuni inserti di approfondimento.

BookZZ.com

Un motore di ricerca che ti permette di cercare in un database di +52 milioni di articoli. Tutti digitalizzati e disponibili per il download. Se accanto al titolo dell’articolo trovi un quadratino verde, allora vuol dire che è scaricabile liberamente. Al giorno però puoi scaricare solo un numero ristretto di articoli scientifici. Se vuoi aumentare il numero di downloads giornalieri, devi registrarti (gratuitamente) al Portale.

SAGE Journals

Un portale dove trovare articoli scientifici ad accesso libero. Tutti i contributi sono in lingua inglese.

Open Knowledge Map

Digita la parola chiave dell’argomento che stai cercando e ti comparirà una mappa di argomenti correlati. In questo modo potrai trovare più facilmente contributi scientifici a tema e ampliare la ricerca con argomenti correlati. Un ottimo strumento (in inglese) che ti permette di approfondire i tuoi studi trovando sempre nuove idee.

Porphyra

Una rivista online che ti permette di accedere a tutti i volumi in modo libero, senza alcuna registrazione. Ogni volume contiene articoli scientifici scritti da ricercatori e docenti. Il focus della rivista è il mondo bizantino, quindi è ideale per chi studia o divulga la storia del Medioevo.

Google Scholar

Non ha bisogno di presentazioni, ma per completezza ho deciso di inserirlo in questa lista. Trovi articoli, libri ed estratti tramite il più importante motore di ricerca al mondo: Google. Molto molto utile per trovare volumi scaricabili liberamente, ma anche papers a pagamento di elevata qualità. Disponibile anche in italiano. Ti basta inserire l’argomento o alcune parole chiave per iniziare subito la ricerca. Se hai un account Google puoi salvare gli articoli in una lista di preferiti o creare degli “avvisi”, cioè impostare degli alerts specifici che ti avvisano per email (o tramite feeds rss) quando viene pubblicato su Google un articolo/libro in linea con la tua richiesta.

https://scholar.google.it/


Ti piace il progetto Fonti Storiche Online
Contribuisci a tenerlo in vita.
Invia una piccola donazione.