MANTOVA secondo Mario Gerevini

Anna Prandoni
Jun 4, 2019 · 2 min read

Nome Mario

Cognome Gerevini

Età 57

Professione Giornalista per Il Corriere della Sera

Vivo a Mantova da quando sono nato, anche se tra il 1987 e il 2008 ho vissuto tra Roma e Milano. Mi sono ritrasferito con la famiglia a Mantova nel 2008.

Come ti possiamo raggiungere? Su twitter: @mgerevini

Il mio luogo segreto Non ho un luogo segreto, perché preferisco condividere il piacere di scoprire o riscoprire luoghi, strade, scorci, giardini di Mantova che non conosco. Però ogni tanto mi siedo in solitaria sulle panchine di cemento di piazza Sordello e cerco di immaginare com’era la vita di tutti i giorni al tempo dei Gonzaga.

Il negozio preferito dove fare shopping: Il panificio Truzzi

Il mio ristorante del cuore: Il cigno da Tano Martini.

La ricetta mantovana per eccellenza: Gli agnoli in brodo

Quando voglio divertirmi vado a… correre sul lungolago

Il luogo dell’infanzia: la canottieri Mincio, il circolo sportivo dall’altra parte del lago superiore

Quando vuoi descrivere la città dove vivi ad uno straniero, come la racconti? Si respirano arte e storia tra i profumi della migliore cucina. C’è un ritmo lento, provinciale e l’efficienza lombarda, il Rinascimento al tempo del web.

Una passeggiata a Mantova da dove deve passare? Da Palazzo Te a Piazza Sordello e oltre il lago fino a Sparafucile per poi girarsi indietro e osservare lo skyline. Si attraversa la storia della città.

Se ti traferissi in un’altra città, qual è la cosa di cui non puoi fare a meno che vorresti portare da Mantova? Un biglietto del treno o dell’aereo per tornarci.

E invece che cosa porteresti a Mantova da altri luoghi? La neve d’inverno e un killer di zanzare d’estate.

La tua abitudine tipicamente mantovana a cui non puoi rinunciare? Un salame mantovano fisso in frigo.

Scopri le altre storie mantovane su Hic+Nunc

Hic + Nunc

Un reportage in tempo reale dell’Italia contemporanea e del…

Hic + Nunc

Un reportage in tempo reale dell’Italia contemporanea e del nostro stile di vita. Hic+Nunc è un progetto editoriale che racconta il territorio attraverso le parole e gli indirizzi dei suoi abitanti. Diretto da Anna Prandoni. #hicetnuncoff

Anna Prandoni

Written by

Cucina-danza-parole. Ballerina mancata di poco, scrivo su Linkiesta, hic+nunc, unaricettalgiorno e milanosecrets. Un’unica ossessione: Più cibo, meno food.

Hic + Nunc

Un reportage in tempo reale dell’Italia contemporanea e del nostro stile di vita. Hic+Nunc è un progetto editoriale che racconta il territorio attraverso le parole e gli indirizzi dei suoi abitanti. Diretto da Anna Prandoni. #hicetnuncoff

Medium is an open platform where 170 million readers come to find insightful and dynamic thinking. Here, expert and undiscovered voices alike dive into the heart of any topic and bring new ideas to the surface. Learn more

Follow the writers, publications, and topics that matter to you, and you’ll see them on your homepage and in your inbox. Explore

If you have a story to tell, knowledge to share, or a perspective to offer — welcome home. It’s easy and free to post your thinking on any topic. Write on Medium

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store