Il Destino non è già scritto, lo creiamo noi con le nostre azioni

Una scommessa nella scommesa; diario di bordo di un viaggio lungo un’eternità

Testo a cura di: Luca “Beard” Porro

Che Destiny abbia cambiato qualcosa (o forse più) nella storia videoludica recente, lo sanno anche i muri; dunque questa pagina non vuole essere l’ennesima descrizione didascalica di cosa Destiny abbia creato dalla sua uscita, ma un diario del nostro viaggio, della nostra avventura nello sconfinato universo creato da Bungie.

Parleremo di lore, di tecnicismi e di tutto ciò che riguarda Destiny, ma sempre dal punto di vista della nostra esperienza, del nostro modo di vivere questo gioco che ha permesso a GamersPing di esistere oggi. Perchè si, senza Destiny noi tre: Beard, Dere e Riki, non ci saremmo conosciuti e oggi non saremmo qui a fare l’ennesimo salto nel buio, in quella che è una scommessa nella scommessa.

Con il mondo Bungie pronto a svoltare verso Destiny 2, siamo ancora più fiduciosi che questo progetto possa essere un buon modo di prepararci al prossimo capitolo di quello che non è stato un semplice viaggio videoludico, ma una storia di un Destino non segnato.

Buon viaggio Guardiani,

Beard, Dere e Riki

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.