Il tempo sospeso. Proprio per nulla!(off topics)

claudia dani
imperativo femminile
1 min readApr 28, 2020

--

Quante volte avete sentito, letto, scritto siamo in un’epoca di tempo sospeso? Tante, troppe.

Una bugia. Non si tratta proprio per nulla di tempo sospeso, al massimo siamo noi, ad essere sospesi, il tempo scorre con tutto quello che implica. E, secondo me, non dobbiamo “sospenderci” anzi. Rizzare le orecchie, attivare i sensi, perchè, anche se non andiamo in ufficio, anche se i nostri figli ci fanno più richieste del solito, continiamo a vivere ogni giorno, esattamente come prima del covid-19.

Photo by Bruno Figueiredo on Unsplash

Pensiamoci e facciamo in modo che non diventi tempo sprecato. Perchè il tempo ontologicamente non può far altro che passare. Non partiamo dalla prospettiva sbagliata a ragionare. Siamo noi sospesi, non il tempo.

Il tempo è solo nascosto ai nostri occhi, al nostro cambiar di abitudini. Non vediamo più il ritardo per entrare all’asilo o per arrivare in tempo alla lezione di pilates. Oggi più che mai siamo noi a doverlo impiegare.

Questo non vuol dire impegnarsi in mille attività: corsi, pulizie, la pizza… Vuol dire essere consapevoli.

--

--

claudia dani
imperativo femminile

LUNATI-CLA: sempre alla ricerca di qualcosa, a volte scrivo, a volte fotografo, a volte pratico yoga