Che Numeri!

di Violetta Cavalleri e Martina Beltrandi

Un gruppo di amiche con la stessa strana passione, un gruppo di amiche che diventa una redazione, un gruppo che da piccolo è in continua espansione, un gruppo accomunato da una sola grande passione… il motocross!

Ecco le basi che hanno reso possibile il raduno di motocross femminile marchiato MX GIRLS il 31 maggio 2015 presso il crossodromo X PARK di Savignano sul Panaro (MO).

Il sole scaldava già alle prime luci dell’alba, lo scricchiolio dei camper e dei furgoni che entravano lentamente nel paddock faceva da cornice a una pista immersa nella natura, la redazione di Mx Girls era già nelle postazioni designate per accogliere le ragazze, i partner dell’evento Ethen e Key Power montavano gazebo ed espositori, gli istruttori preparavano i vari punti del tracciato che avrebbero utilizzato da lì a poco per i corsi.

Le premesse per una gran giornata c’erano tutte e sono state rispettate alla grande!

Esplicate presso il bar, le operazioni di registrazione al raduno, le 32 ragazze partecipanti al raduno, suddivise in base alle loro capacità in 3 gruppi: principianti, intermedie ed esperte, prendevano d’assalto la pista riservata per loro fino alle 12.

Paolo Baravelli del Mad Bat racing team si occupava del corso per le principianti per le quali, tra le altre cose, i proprietari della pista mettevano a disposizione una moto e la redazione l’abbigliamento adatto per 5 ragazze, tra cui anche Tullia Zanne delle redazione di DonneinSella!

Gianni Borgiotti istruttore della Off Limits Riding School con la sua instancabile fidanzata preparavano tutto per il corso Intermedio. Il tutto aiutati da Alice Magnoli, una delle Top Rider Italiane, la quale ha detto di essersi divertita tantissimo e di avere trascorso una buona giornata in compagnia delle ragazze che facevano scuola!

Il gruppo delle più esperte, invece, aveva l’immenso onore di essere seguito dalla pluricampionessa del Mondo Stefy Bau supportata dal Campione Italiano Cristian Beggi, proprio niente male!

Tutte le ragazze venivano seguite e corrette una ad una, gli esercizi si susseguivano uno dopo l’altro, la voglia di imparare e di sfruttare al meglio questa giornata facevano si che il caldo e la stanchezza fossero messi da parte per poter apprendere al meglio gli insegnamenti di questi grandi istruttori!

Arrivate le ore 12 le ragazze si radunavano per il pranzo offerto dal motoclub; dopo aver fatto quattro chiacchiere tutti insieme scambiandosi impressioni sulla giornata, si tornava in pista, questa volta aperta sia alle MX GILRS che agli accompagnatori cercando di mettere in pratica quanto appreso in mattinata sotto l’occhio vigile degli istruttori, rimasti comunque a disposizione per ulteriori consigli di guida!

Unica nota stonata della giornata, un fortissimo temporale pomeridiano che rendeva impossibile disputare un divertentissimo gioco in pista previsto per le ore 16!

Le MX GIRLS senza perdersi d’animo però si sono ritrovate nella zona pranzo dove si è dato il via alle premiazioni, grazie ai magnifici premi messi a disposizione da B100, Hurly ed Evo+!

B100 ha fornito delle bellissime tabella fuxia fluo su sfondo nero consegnate a tutti gli istruttori e ad alcune MX GIRLS, tra cui la più piccola (Priscilla 8 anni) e quella che arrivava da più lontano (Adele Innocenzi con più di 380 km percorsi)!

Hurly, oltre alle griglie di protezione radiatori per le ragazze dello staff della redazione metteva a disposizione un tappetino vinto per estrazione da Andrea Giorgia Grazia!

A Martina Beltrandi, Ylenia Giansanti, Carlotta Fabbri, Flavia Formigli, andavano, invece, le maglie tecniche EVO+ vinte sempre ad estrazione. Al resto delle ragazze venivano comunque consegnate dei gadget, quali magliette e cappellini, adesivi messi a disposizione sempre da B100.

Conclusasi la premiazione le ragazze si sono soffermate per fare delle domande al loro idolo Stefy Bau che, raccontando le sue incredibili esperienze di vita, incoraggiava tutte a non mollare mai, a non perdersi d’animo, a rialzarsi dopo ogni caduta e a far tesoro degli errori, dimostrando che il motocross è una palestra di vita, che forma il carattere e da degli insegnamenti indispensabili per affrontare al meglio le difficoltà di tutti i giorni!

Insomma, nonostante l’inconveniente meteo, il raduno riscuoteva grande successo tra le partecipanti!

Per noi ragazze dello Staff Mary Girotti, Monica Naldi (responsabili Mx Girls dell’ Emilia Romagna), Martina Beltrandi (responsabile del nord-ovest), Monica Fantin ( responsabile del nord-est), Adele Innocenzi e Ylenia Giansanti (responsabili del centro — sud e isole d’italia ) la soddisfazione più grande è stata quella di aver visto i volti e i sorrisi di tutte le ragazze, contentissime di aver partecipato a questo raduno e di aver potuto far tesoro degli insegnamenti di guida e di vita!

Essere riuscite a creare un evento così corale ci ripaga di tutti gli sforzi e del duro lavoro di mesi e mesi, un lavoro svolto in stretta collaborazione e sinergia tra di noi e ci sprona ad organizzarne altri per cercare di coinvolgere sempre più ragazze in questo fantastico mondo… il motocross al femminile!

Sperando che sia l’inizio di una grande avventura, dove si possa portare il motocross a livelli sempre più alti e riconosciuti ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato a questa giornata!

Grazie di cuore!

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.