Cosa ti racconto reginetta?

non ho parole nuove

ascolto i tuoi occhi

i tuoi cenni

e so che tu accanto

senti le fiabe delle mie pupille

con eroi e streghe

con giusti e mecenati

folli folletti

formiche grandi come cervi.

Stiamo giocando un po’

con pensieri freschi

tra noi.

Intorno che accade?

non importa, siamo in pausa,

un fermo immagine per noi.

Tra un istante balleremo e canteremo

ad un tratto confuse tra noi

e la musica.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.