INVICTUS, la prima intelligenza artificiale che calcola le schedine vincenti.

Nasce in Italia INVICTUS il primo algoritmo al mondo che grazie all’analisi dei Big data individua il pronostico perfetto

Sono milioni nel nostro Paese gli appassionati di scommesse sportive che ogni giorno, affidandosi completamente all’istinto e confidando nella fortuna, si recano in ricevitoria e puntano una quota sulla squadra del cuore. Numerosissimi quelli che a fine giornata si ritrovano ad affrontare la delusione di una sconfitta al novantesimo minuto e a perdere la giocata per un incontro.

In un contesto irrazionale come il betting — caratterizzato principalmente da sensazioni e incertezze — nasce INVICTUS, la prima intelligenza artificiale che trasforma le scommesse in veri e propri investimenti. Si tratta di un algoritmo, ideato dalle menti di un team internazionale guidato da esperti di statistica, che permette a chiunque, anche ai giocatori principianti che mai hanno compilato una schedina, di godere dei benefici di uno strumento razionale avanzato.

Ci son voluti sette mesi di testing e duro lavoro per creare un prodotto come INVICTUS che riesce oggi ad estrapolare il pensiero dei migliori giocatori provenienti da oltre 70 paesi sparsi nel mondo e a sfruttare le loro conoscenze per ottenere le value bet, pronostici per cui un operatore di gioco ha sovrastimato anche il rischio.

di Mauro Plini

Show your support

Clapping shows how much you appreciated INVICTUS’s story.