Il cloud è il Male. E non serve a nulla.

10 ottimi motivi per cui un’azienda italiana deve evitare soluzioni cloud.


  1. “Il posto più sicuro per tenere i dati, è all’interno della mia azienda.”
  2. “Non siamo pronti, è una questione di mentalità.”
  3. “Se si rompe qualcosa, il tecnico interviene subito.”
  4. “Se sposto le mie informazioni, non so più dove sono esattamente.”
  5. “Qualcuno potrebbe rubarmi i dati, che sono il cuore del mio business. Anche ad Apple e alla CIA è successo.”
  6. “Costa troppo.”
  7. “In Italia non siamo ancora pronti.”
  8. “Non metterei mai delle mie informazioni su server che non conosco.”
  9. “Stiamo bene così, non è mai successo nulla”
  10. “Noi abbiamo già il cloud”

Questa è la top ten delle obiezioni che mi sento fare quando parlo di cloud con alcune aziende.

Il cloud oramai non è una scelta. La scelta è già stata fatta. Oggi l’unica opzione che hanno le aziende è capire come e quando adottare certe tecnologie.

Mi accorgo sempre più frequentemente che la chiave è la stessa: formazione. Ciò che non ci capisce, spaventa. Sì, è banale, ma è così. E’ necessario investire in questa direzione — iniziando da noi stessi — per poi trasferire le competenze al mercato. E su questo farci business.

(nelle note a fianco di ciascuna affermazione trovate un mio commento: aggiungete il vostro punto di vista se volete!)

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.