Quando gli algoritmi dettano i bioritmi

L’Era Algoritmica ci fa trovare le notizie che più ci piacciono, propone le conoscenze affini, i prodotti che quasi sicuramente desideriamo comprare, lo svago che sogniamo, scrive insopportabile. Gli algoritmi fanno il lavoro sporco e oneroso, ci tolgono l’impiccio di dover scavare per trovare una notizia, ci liberano del fastidio di capire quale film o disco potrebbe piacerci, ci portano in casa i prodotti che altrimenti dovremmo cercare addirittura uscendo di casa.