A Scuola di Leadership

Salsomaggiore Terme - Si è tenuto lo scorso 4 e 5 maggio, nei giorni che hanno preceduto l’inizio della XXI Conferenza del Multidistretto Leo 108 Italy, il 1° Corso sulla leadership rivolto al mondo Leo.

Una novità assoluta nel panorama Leo fortemente voluta dal PMD Laura Scuccato coadiuvata dal VPMD Enrica Lo Medico e dal Chairman del Multidistretto Leo Agostino Testa.

L’idea di sperimentare una formazione di chiaro stampo lionistico anche all’interno del mondo Leo ha trovato terreno fertile nel Multidistretto Lions che si è prodigato con aiuti concreti per la realizzazione dell’evento, in primis fornendo due relatori d’eccezione come il PDG Sandro Castellana I.D. end. FDI-FDSE e il PDG Claudio Pasini GLT Area 4F FDI-FDES, dimostratisi assolutamente a loro agio ad insegnare anche ad un uditorio diverso dal solito, fatto di giovani piuttosto che di professionisti Lions.

La due giorni è stata caratterizzata dalla trattazione di diverse tematiche con maggiore attenzione posta su quelle che sono le materie di grande utilità nella formazione della classe dirigente; le diverse sessioni di lavoro hanno istruito i presenti in merito ai principi fondamentali della nostra associazione, il lavoro in team, il pubblic speaking, la gestione degli obiettivi nella guida di un gruppo, con diversi workshop improntati sulla applicazione in concreto di quanto appreso nelle diverse sessioni.

Alla fine del corso, una volta effettuate le valutazioni da parte dei relatori, sono stati rilasciati gli attestati di partecipazione di questa prima edizione. Il grande successo dell’evento è sicuramente testimoniato dalla numerosa e vivace partecipazione dei diversi distretti italiani, circa trenta tra PD, VPD e officer vari, che diretti magistralmente dai relatori, si sono ritrovati a dar vita ad un laboratorio di idee e confronto concreto e utile ai fini della propria formazione leoistica oltre che personale.

A margine della conclusione di un evento tanto innovativo quanto produttivo, non si può che esprimere un parere decisamente positivo. Adesso che la via è tracciata, non resta che decidere se questa possa essere una bellissima consuetudine da portare avanti negli anni per consentire la formazione dei direttivi incoming, piuttosto che l’inizio di un progetto che potrebbe dare vita ad un possibile team di formatori Leo-Lions per corsi di questa natura rivolti al mondo leoistico.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.