In foto uncantiere estivo Atm per il rifacimento dei binari (foto di Stefano Corrada).

Guida pratica per umarell meneghino

Tour cittadino per i cantieri dell’estate: come arrivarci con i mezzi pubblici per tenere sott’occhio i lavori

Umarell meneghini, questo articolo è per voi. I mesi estivi sono il periodo più adatto per la manutenzione stradale: le scuole sono chiuse, il traffico delle auto diminuisce e i cantieri creano meno disagio agli spostamenti. Ieri abbiamo scritto (e fotografato) del cantiere di piazza Cinque Giornate e corso di Porta Vittoria, dove gli operai stanno sostituendo i binari del tram e curando la finitura del manto stradale. Ma anche il resto della città si sta rinnovando con piccoli interventi di riqualificazione che valgono una sbirciatina tra le transenne. Ve ne segnaliamo alcuni, con le rispettive modifiche di percorso dei nostri mezzi di superficie.

Il 15 si allunga a Rozzano

Molto atteso dai rozzanesi è il prolungamento della linea 15, che comincerà a fare servizio sulla nuova tratta dai primi di settembre. Il 26 luglio apre il cantiere per l’ultima fase dei lavori, durante i quali i tram che arrivano dal centro fanno capolinea a Gratosoglio. Da qui si prosegue fino al capolinea Cabrini con bus di collegamento.

Nuova pavimentazione in piazza Sempione

I lavori per il rifacimento della pavimentazione si chiuderanno il 31 agosto. Le modifiche al trasporto pubblico riguardano due linee. I tram della linea 1 non percorrono via Pagano ma deviano tra via Monti e corso Sempione passando per piazza VI Febbraio, viale Boezio e via Domodossola (M5). Non percorrono via Pagano neanche i tram della linea 10, che deviano da largo Quinto Alpini a via Procaccini, passando per via Monti, piazza VI Febbraio, via Boezio, via Domodossola (M5) e corso Sempione. Tra largo Quinto Alpini e Domodossola M5 sono in servizio bus sostitutivi.

Binari anti-rumore in viale Monza

In viale Monza si lavora per sistemare i binari con un intervento che permette di attutire il rumore al passaggio di vetture e veicoli. I lavori si concludono il 2 settembre. I tram della linea 7 fanno capolinea in largo Mattei, dov’è possibile proseguire fino a Precotto con bus sostitutivi. Anche la linea 86 verso Ca’ Granda M5 devia da via Tremelloni a via Breda passando in via Anassagora, via Pitagora, viale Monza, via Galeno. La linea 174 verso Loreto non percorre via Mattei e devia da viale Monza a via Breda passando in via Marelli, viale Italia, viale Edison nel comune di Sesto San Giovanni, viale Monza, via Galeno, nel comune di Milano.

Masselli sistemati sui Navigli

Nell’area di Porta Genova, via Valenza, Ripa Ticinese e Lodovico il Moro è in corso fino al 30 settembre l’asfaltatura e la sistemazione dei masselli. Si lavora dal lunedì al venerdì in notturna, dalle 21:30 alle 4 del mattino, per ridurre al minimo i disagi sul traffico. In questo caso i tram della linea 2 provenienti dal centro terminano a Porta Genova, con bus tra piazzale Cantore e il capolinea Negrelli.


Articolo pubblicato su Linea Diretta, a cura di ATM S.p.A. — Anno VI — Reg. Trib. Milano n. 193 del 13/4/2012. Direttore responsabile: Gaia Carretta — Foro Buonaparte, 61–20121 Milano