Image for post
Image for post

Potenziamento del servizio e regole di viaggio

1.200 nuove corse, di cui 800 dedicate agli studenti. In questa guida vi presentiamo il nostro piano straordinario e le regole per viaggiare con il trasporto pubblico.

In vista della riapertura delle scuole superiori e delle altre attività, abbiamo pianificato ulteriori potenziamenti per far fronte all’aumento di passeggeri.

Il nostro piano straordinario di potenziamenti

  • PER LE SCUOLE: il piano straordinario per gli studenti prevede 1200 corse aggiuntive al giorno di cui oltre 800 dedicate esclusivamente a loro e 60 bus navetta che serviranno 32 tra istituti scolastici milanesi più frequentati (ad esempio: Cardano, Gentileschi, Molinari, Vespucci, Maxwell, Besta, Caravaggio, Verri, Einstein, Lagrange, Pareto, Russel, Galvani, Vittorini, Agnesi, Feltrinelli, ecc.), oltre alle scuole fuori dal Comune nel primo hinterland (ad esempio: Omnicomprensivo San Donato, Omnicomprensivo Corsico, Liceo S. Giuliano, Istituto Rho Passirana).
  • BUS TURISTICI: incrementiamo ulteriormente l’utilizzo di bus turistici su altre 5 linee (in aggiunta alle 8 linee già servite da società terze negli ultimi mesi) in affidamento a operatori privati. Questo consentirà di liberare mezzi Atm che andranno a potenziare 18 linee urbane e suburbane a elevata frequentazione con ulteriori 180 corse al giorno.
  • LINEE DI SUPERFICIE: in aggiunta, riprogrammiamo il servizio di alcune delle principali linee di forza (130, 132, 140, 40, 45, 49, 54, 57, 63, 67, 95, 321, 322, 325, 327, 700, 708, 713, 924, 925) per offrire complessivamente 160 corse in più in tutte le fasce orarie della giornata.
  • METROPOLITANE: è confermato il potenziamento con 8 treni aggiuntivi nelle ore di punta, che porteranno al massimo numero di corse consentite nel rispetto dei vincoli esistenti in termini di flotta, personale e capacità tecnica dei sistemi di sicurezza.

Le altre misure a tutela dei nostri passeggeri

  • IN CAMPO TUTTO IL NOSTRO PERSONALE: saranno oltre 350 le persone di Atm per assistere e indirizzare i passeggeri nelle principali stazioni e fermate e in luoghi scelti secondo i flussi, gli interscambi e la presenza di istituti scolastici. Impiegheremo tutte le nostre risorse per offrire alla città il miglior servizio possibile nonostante le limitazioni.
  • CONTINUA LA SANIFICAZIONE: abbiamo ulteriormente intensificato la sanificazione diurna di tutti i mezzi con speciali atomizzatori che vengono utilizzati alla fine di ogni corsa principalmente su treni e autobus. Si tratta di nuovi interventi che si aggiungono al piano straordinario che abbiamo messo in atto fin dall’inizio dell’emergenza, che già prevede una sanificazione quotidiana di tutte le superfici di contatto su treni, bus, tram e filobus, di tutte le stazioni e le banchine, con prodotti a base di candeggina e cloro, solventi, etanolo, acido paracetico e cloroformio. Oggi, tra attività notturne e diurne, 400 persone sono impiegate per sanificare i 1.600 mezzi e tutte le 113 stazioni della rete metropolitana.
  • GEL IGIENIZZANTE ANCHE IN BANCHINA: stiamo installando nuovi dispenser di gel per le mani anche sulle banchine del metrò, che si aggiungono ai 600 già presenti sulle linee di superficie più frequentate, in tutte le stazioni della rete metropolitana e agli ATM Point.

La mascherina: metteteci il naso

La mascherina resta una protezione fondamentale. Indossarla è prima di tutto un obbligo. Ricordiamo questa regola con annunci ripetuti e molti cartelli. I trasgressori possono essere sanzionati dalle Forze dell’Ordine, con le quali siamo in stretto contatto.

Tenere la mascherina è un comportamento di responsabilità e civiltà nei confronti di tutti i passeggeri. Bisogna tenerla correttamente durante tutta la durata del viaggio, in attesa e a bordo.

Chi evita le ore di punta evita le attese

Le disposizioni dell’ultimo DPCM del 3 dicembre 2020 hanno confermato il limite del 50% della capacità di riempimento dei mezzi. Questa condizione rende indispensabile l’impegno di tutti. Nei giorni feriali, se potete, viaggiate dopo le 9:30 del mattino: i mezzi restano comunque frequenti e c’è più spazio.

Anche nei week end considerate ingressi scaglionati nelle stazioni del metrò, possibili blocchi ai tornelli e maggiori attese prima di poter salire a bordo di treni, bus, tram e filobus.

Pianificate il viaggio nelle ore meno frequentate

Una capacità del 50% ha conseguenze sulle abitudini di viaggio e potrebbe essere necessario aspettare più vetture prima di salire sui mezzi. Abbiamo introdotto un’applicazione digitale che vi aiuta a pianificare il viaggio dalla vostra stazione di partenza quando c’è meno affluenza di passeggeri.

Usate biglietti e abbonamenti digitali

Arrivare con il biglietto già pronto è un modo per evitare l’attesa ai distributori automatici o alle rivendite. Potete fare un biglietto ordinario via sms. Dalla nostra app, pagando con carta di credito, potete comprare i biglietti ordinari e giornalieri per viaggiare in tutte le zone del sistema tariffario STIBM, dalla Mi1-Mi3 alla Mi1-Mi9. In metropolitana e sulle linee 56, 70 e 73 potete pagare con carta contactless.

Siete abbonati? Dalla app si ricarica il mensile, si rinnova l’annuale, si comprano i settimanali.

Viaggiare in metrò

In metropolitana i tornelli vengono chiusi quando si è raggiunto il numero massimo di passeggeri consentito. In attesa che siano riaperti, prestate attenzione agli annunci sonori del nostro personale, mettetevi in fila e tenete sempre la mascherina.

Considerate sempre tutta la lunghezza della banchina per mettervi in attesa del treno. Quando arriva, fate sempre scendere gli altri passeggeri prima di salire.

Viaggiare su bus, tram e filobus

Tenete la mascherina anche in attesa alla fermata. Se il mezzo in arrivo è già al completo dovrete attendere il successivo. A bordo, mettetevi dove c’è più spazio, considerando tutte le aree delle vetture: testa, centro, coda.

Per evitare affollamenti, la vettura salta la fermata se nessuno a bordo la prenota o se è al completo. In ogni caso, in situazione di necessità il conducente, sempre in costante collegamento con la sala operativa Atm, può richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Image for post
Image for post

Lineadiretta ATM

Il magazine online dell'Azienda Trasporti Milanesi

Medium is an open platform where 170 million readers come to find insightful and dynamic thinking. Here, expert and undiscovered voices alike dive into the heart of any topic and bring new ideas to the surface. Learn more

Follow the writers, publications, and topics that matter to you, and you’ll see them on your homepage and in your inbox. Explore

If you have a story to tell, knowledge to share, or a perspective to offer — welcome home. It’s easy and free to post your thinking on any topic. Write on Medium

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store