SCOPRIRE LE BELLEZZE DELLA SLOVENIA CON HIKING & BIKING SLOVENIA

Pedalando nelle Pohorje (f: Jurij Pivka www.slovenia.info)

La Slovenia è il cuore verde d’Europa, si sa. Secondo il SURS, ossia l’Istat sloveno, il 58% della superficie slovena è coperta di foreste, una percentuale eccezionale. Ancora, il 55% del territorio è protetto, e la Slovenia è addirittura al quinto posto nel mondo nell’Environmental Performance Index della prestigiosissima università di Yale.

Questi sono i dati. Poi c’è la realtà, fatta di paesaggi incantevoli come la Valle dell’Isonzo, laghi magnifici come quello di Bohinj, i boschi della Logarska dolina, lo splendido Litorale istriano, le Alpi Giulie e le Caravanche, i vitigni della Bela krajina e la quiete delle Pohorje. Insomma, un arcobaleno di mille verdi diversi: da quello smeraldo del fiume Isonzo al verde scuro dei pini di montagna, passando per il verde trifoglio dei prati e il verde secco degli ulivi nei pressi di Pirano e Capodistria.

Insomma, una terra ospitale e affascinante, tutta da esplorare, a piedi o in bici. E proprio per questo esiste Hiking & Biking Slovenia, un’azienda che vuole offrire ai viaggiatori di tutta Europa la possibilità di conoscere la bellezza di questo Paese mitteleuropeo. Abbiamo parlato un po’ con Marko Lenarčič, manager di Hiking & Biking Slovenia. Ecco cosa ha raccontato al nostro blog.

Per favore Marko, dimmi qualcosa di te.

Lavoro nel turismo dal “lontano” 1992 [RIDE]. Ho iniziato in un’azienda per lo sviluppo turistico, la promozione e il marketing, poi ho creato con dei proprietari terrieri un’azienda per gestire il parco paesaggistico della Logarska dolina. Si trattava di un modello gestionale particolare, in cui una realtà privata si prendeva cura della gestione di un grande spazio naturale. Sono stato poi manager di un hotel, sempre nella Logarska dolina, che per inciso considero a tutti di visitare, e sono stato manager delle destinazioni turistiche di Bohinj e della Logarska dolina. Da qualche anno mi occupo di promozione del turismo escursionistico e ciclistico in Hiking & Biking Slovenia.

Escursione in famiglia nella Logarska dolina (f: Bogdan Kladnik www.slovenia.info)

Ecco, ci puoi raccontare cosa fa quest’azienda?

Con lo Slovenian Tourist Board abbiamo creato, nel 2008, Hiking & Biking Slovenia, con l’obiettivo di promuovere l’escursionismo e il ciclismo come prodotti turistici caratteristici del nostro Paese. Abbiamo iniziato con alcuni hotel e alloggi specializzati nell’accoglienza di escursionisti e ciclisti… Oggi non solo abbiamo sviluppato degli standard simili a quelli austriaci e tedeschi, ma sono nostri membri ben 43 strutture di alloggio e 3 agenzie sportive. Collaboriamo con 20 DMO nell’ambito dell’escursionismo e del cicloturismo, e promuoviamo le nostre attività a livello digitale e tradizionale, partecipando a fiere specializzate e workshop B2B.

Perché la Slovenia è una meta così valida per escursionisti e ciclisti?

Il Paese offre molte bellissime possibilità agli escursionisti: dalle località di mare all’alta montagna, dalle passeggiate lungo i fiumi o intorno ai laghi, alle camminate nei boschi e alle arrampicate… Per quanto riguarda il cicloturismo, poi, la Slovenia può offrire qualcosa di unico e bello sia all’appassionato di MTB sia al patito di ciclismo su strada, all’amante del downhill (ci sono a disposizione 10 parchi!) o del cicloescursionismo.

Tramonto sul Radensko polje (f: Jošt Gantar www.slovenia.info)

Quali sono le destinazioni migliori per gli escursionisti?

Sai, dipende… In ogni caso le mete più interessanti sono le Alpi Giulie e le Alpi di Kamnik. Ma sempre più escursionisti vogliono esplorare, ad esempio, le colline di regioni vinicole come Brda, Dolensjak, Posavje, Kozjansko, Prekmurje, Haloze… Davvero, ce n’è per tutti i gusti, la gamma di scelte è vastissima!

E le migliori destinazioni per gli amanti della bici?

Allora, per i patiti della MTB la Slovenia trabocca, letteralmente, di destinazioni; per chi fa cicloescursionismo abbondano le stradine tranquille, e la possibilità di ammirare paesaggi molto diversi nell’arco di poche ore. La Slovenia è un mosaico di scenari e ambienti diversi, giustamente la chiamano “Europa in miniatura”!

foto di Tomo Jeseničnik www.slovenia.info

Che tipo di alloggi offrite?

Abbiamo sviluppato delle proposte di alloggio per escursionisti e cicloturisti di cinque diversi livelli di qualità, in linea con quanto si fa in Germania e Austria. Concretamente, 1 bici indica un livello essenziale di servizi, 5 bici un livello altissimo… A questo proposito, comunque, consiglio di consultare i nostri cataloghi, che sono molto dettagliati.

Una curiosità: qual è il posto della Slovenia che preferisci?

In passato ho lavorato sulle Alpi Giulie e le Alpi di Kamnik e della Savinja, e sono stato uno scalatore e un parapendista. Quindi le mie mete preferite sono le Alpi!