Nizza Monferrato premia Patrizia Deabate

Per l’albese un duplice riconoscimento nella capitale del Monferrato

Il 7 novembre scorso, all’albese Patrizia Deabate, già vincitrice della prima edizione del Premio Acqui Storia Inedito, è stata conferita in Nizza Monferrato la targa di “N’Amis del me pais”: riconoscimento riservato ai cittadini forestieri legati alla città che si sono distinti nel darle lustro.

Nizza Monferrato, 7 nov. 2021 — Consegna premi a Patrizia Deabate, Giovanni Gioanola e Maurizio Ferraris

La cerimonia ha visto l’albese a fianco del M° Giovanni Gioanola, direttore del Conservatorio di Alessandria, e di Maurizio Ferraris, filosofo dell’Università di Torino e volto televisivo di Rai Cultura.

Nizza Monferrato, 7 nov. 2021 — Maurizio Martino, vicepresidente Associazione “L’Erca”, premia Patrizia Deabate.

I premi sono conferiti dall’Associazione di Cultura Nicese “L’Erca” e dalla Città di Nizza Monferrato, organizzatori, a loro volta, della rassegna culturale “Libri in Nizza”.

Nizza Monferrato, 28 nov. 2021 — Patrizia Deabate presenta il suo volume presso le Cantine Bersano.

La rassegna, giunta alla decima edizione, il 28 novembre ha ospitato la Deabate presso le Cantine Bersano di Nizza, per la presentazione del suo saggio “Il misterioso caso del Benjamin Button da Torino a Hollywood”.

La locandina dell’evento di presentazione del 28 novembre 2021.

Con lo stesso volume, Patrizia Deabate aveva vinto l’Acqui Storia Inedito nel 2019 e ottenuto prestigiose recensioni nei maggiori quotidiani nazionali.

Marco Asteggiano