Il fascino delle lingue straniere: come impararle

© PIXABAY

Ci sono esperienze, come quelle internazionali con persone provenienti da Paesi differenti, che fungono da acceleratore per gli orizzonti mentali. Esperienze come quelle dei progetti Erasmus+ offerte dall’associazione YEAST, di cui faccio parte, capaci di creare un confronto dialettico con il diverso la cui sintesi non può che essere la crescita personale.

Esperienze, però, che necessitano una formazione linguistica base da ampliare day by day. Come ottenerla? Le possibilità sono varie, ma da oggi ne avete una in più.

🌐 Leggi l’articolo sul sito di YEAST.

Like what you read? Give Matteo Calautti a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.