Simposia aka ecommerce magazine default

Lo stato dell’arte a oggi

Simposia è un web magazine a cui ho collaborato per un po’ di numeri. Dico “è” perché come certe vittime disperse di guerre o naufragi fino a che non ne viene mostrato non si è legittimati a proclamarne la morte. Vedremo.

È capitato per altre mie esperienze come soprattutto Apogeonline (di cui alcuni articoli si trovano ancora), e-Learning e, con molta malinconia, Web Marketing Tools. Di quelli però almeno ho le copie cartacee.

Visto che la mia preoccupazione maggiore, fortunatamente per me, non è quella remunerativa, ma quella autoriale cercherò di recuperare alla bell’e meglio quello che mi è rimasto inserendolo qui su Medium.

Finora, infatti, i blog hanno mostrato di sé tanti difetti ma anche molti pregi, come quello di tardare a far scomparire le tracce degli autori, rispetto allo stesso lavoro degli autori come me: disordinato, svogliato, distratto, lento e demotivato, il recupero dei miei pezzi usciti su Simposia non sarebbe mai avvenuto se non avessi avuto la necessità di rispondere a certune richieste di amici e ricercatori.

Farò seguire a rapido giro di vite i pezzi lì pubblicati con questo spirito archivistico, sperando che si tratti di una ulteriore occasione per fare girare il pensiero e la discussione.

A presto

e.

Like what you read? Give Ennio Martignago a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.