Nasce Monitorino!!

Clicca sull’immagine per scaricare la presentazione del lancio.

Vogliamo creare un laboratorio di monitoraggio civico in cui (co-)progettare e supportare iniziative dal basso, per monitorare problemi locali che stanno a cuore ai partecipanti e alle loro comunità.

Perché Monitorino? Consapevoli di essere gli ultimi di una lunghissima serie a sfruttare questi giochi di parole, ci piaceva l’idea che il nostro progetto fosse radicato nella città - come ci piaceva poter partire da una sperimentazione piccola, per farla crescere insieme a chi deciderà di lanciarsi in quest’avventura con noi.

Il primo incontro sarà diviso in due parti: nella prima verrà introdotto il concetto di monitoraggio ed il ruolo delle tecnologie informatiche in questi progetti; nella seconda i partecipanti lavoreranno a gruppi per creare una o più iniziative di monitoraggio.

Monitoraggio civico?

Per monitoraggio civico si intendono attività sistematiche di controllo, verifica, raccolta di dati, idee e proposte che le comunità civiche o i singoli individui conducono su interventi finanziati dalle politiche pubbliche, a partire dai dati aperti e riutilizzabile delle Amministrazioni. Tali attività prevedono la raccolta di dati, evidenze, informazioni, news.
Le nuove informazioni possono essere strutturate e rese pubbliche attraverso media civici e strumenti online che permettono, a loro volta, il riutilizzo delle informazioni stesse da parte delle amministrazioni e governi locali, di giornalisti, ricercatori.

Il primo incontro sarà il 19 maggio 2018

Iscriviti su Eventbrite!

Su quali temi faremo monitoraggio?

Il tema? Noi ve ne suggeriamo uno: il monitoraggio dell’inquinamento dell’aria a Torino.
Verrà però dato spazio a chiunque per proporre la propria idea. Se ne hai una, o conosci qualcuno interessato, scrivici!

Insieme ad esperti di monitoraggio civico, cercheremo di far volare la fantasia ma tenendo i piedi per terra. L’entusiasmo da solo non basta: conoscenza del contesto, obiettivi realistici e sostenibilità economica sono altrettanto fondamentali.

Continua a seguirci: nelle prossime settimane condivideremo il programma completo della giornata e presenteremo gli ospiti che ci accompagneranno.