Economia Circolare e digital: esempi concreti di startup

Dare nuova vita alle cose è questa la sfida dell’economia circolare e del digitale. Efficienza, consapevolezza e risparmio sono infatti temi centrali nello sviluppo di tecnologie innovative e nuovi modelli di business che il mercato necessita di implementare.

In Italia le aziende italiane green sono aumentate del 26% nell’ultimo decennio; secondo un’indagine di GreenItaly, i dati sono più che mai incoraggianti, tanto che l’Italia si dimostra leader europeo del riciclo industriale. Si parla infatti di 47 milioni di tonnellate di rifiuti non pericolosi recuperati — il valore più elevato in Europa — con risparmi di oltre 17 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio a 60 milioni di tonnellate di CO2.
Addio per sempre al modello economico tradizionale, basato su consumi e sfruttamento delle risorse naturali. E’ impossibile ormai non fare i conti con la limitata disponibilità di risorse e l’aumento dei prezzi. Ma in che direzione stiamo andando? Per avere un’idea delle realtà circolari presenti oggi basta consultare il database di “Mercato Circolare”, l’app che fornisce un elenco di aziende e prodotti che riducono ed eliminano lo scarto, differenziano le fonti di approvvigionamento di materia e massimizzano il valore d’uso dei prodotti di consumo. 
Dai tessuti creati con gli scarti derivanti dalla produzione vinicola alla pasta biologica creata con microalghe, dagli avanzi della tosatura trasformati in isolante termico al fondo del caffè utilizzato come materia prima per la produzione di funghi, l’elenco continere già oltre 250 realtà italiane.

Tra quelle meritevoli di essere recensite, non poteva mancare Sfridoo, una delle startup selezionate nella primo batch del programma di accelerazione di Nana Bianca nel 2017. La proposta di Sfridoo è semplice e immediata: un sito di interscambio tra PMI e microimprese, per comprare e vendere scarto di produzione. L’onere di un’impresa diventa risorsa per un’altra, dando vita alla prima community legata al settore della circular economy. Tutto si riassume nel motto del team di Sfridoo: “Dai valore al tuo scarto!”

Estra attraverso E-Qube Startup&Idea Challenge intende individuare e promuovere soluzioni efficaci e tecnologia efficienti per la riduzione dei consumi nel settore energetico. Candida il tuo progetto entro il 28 settembre.