Labsitters, la startup dei corsi d’inglese a domicilio per bambini

Nana Bianca
Mar 28, 2019 · 4 min read

Imparare le lingue divertendosi: Labsitters è un nuovo metodo per lo studio dell’inglese che attraverso laboratori di scienze, cucina, arte e musica aiuta il bambino a imparare una nuova lingua senza sforzi.

«Labsitters nasce da un bisogno: in Italia purtroppo i bambini non sanno bene l’inglese, è un dato di fatto — spiega Giulia Fantacci, CEO e Founder di Labsitters startup che ha seguito il percorso di accelerazione Hubble in Nana Bianca –. Io sono per metà americana e da quasi 10 anni lavoro con i bimbi. Ho iniziato a sperimentare questo metodo: insegnare l’inglese focalizzandosi sulla conversazione e l’ascolto, due caratteristiche che purtroppo nella scuola italiana non vengono approfondite abbastanza. Ci si concentra di più sulla grammatica, sulla lettura di libri, ma la parte di conversazione e soprattutto di ascolto di una persona madrelingua non viene fatta».

Come funziona Labsitters

Il metodo

Non solo domicilio

Guardando al futuro, Labsitters ha intenzione di continuare il lavoro sul B2B, quindi di trovare altre aziende interessate ai loro servizi. L’obiettivo è di ampliare il proprio raggio nell’ambito del turismo e, punto fondamentale, aprire sedi in altre città. «Al momento siamo solo in tre città italiane, ma l’idea è di aprire su Roma, Bologna, e una tra Torino o Padova. La vision è di espandere Labsitters a livello italiano e poi tra qualche anno di guardare al di fuori dell’Italia. Ma sempre uno step alla volta».

Nana Bianca

Startup in the space!

Medium is an open platform where 170 million readers come to find insightful and dynamic thinking. Here, expert and undiscovered voices alike dive into the heart of any topic and bring new ideas to the surface. Learn more

Follow the writers, publications, and topics that matter to you, and you’ll see them on your homepage and in your inbox. Explore

If you have a story to tell, knowledge to share, or a perspective to offer — welcome home. It’s easy and free to post your thinking on any topic. Write on Medium

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store