Carlo Frinolli
Jun 4 · 3 min read
ASCOLTACI NUMEROSO, O UTENTE DELLA GRANDE RETE INTERNET

Abito piuttosto vicino al mio ufficio e ho ancora quella preistorica abitudine di andare in ufficio tutte le mattine. Sebbene siano pochi chilometri da percorrere, passo almeno una mezz’ora in macchina con la radio accesa. Questa cosa accade da alcuni anni, oramai.

Nonostante sia stato uno sporadico ascoltatore di Podcast da un bel po’ di tempo, non ho mai avuto una grande costanza. Fino a quando in una chiacchierata a pranzo con una bravissima collega australiana, Dee Scarano, ci siamo trovati a parlare di routine mattutine.

Nella sua c’era l’ascolto di Podcast. Sul Design. In particolare Product Breakfast Club di Jake Knapp e Jonathan Courtney (CEO di AJ&Smart).

Tentar non nuocere

Mi sono ricordato di una conversazione con Roberta Tassi sulle routine da comprendere e copiare e gli ho dato una chance. La chance ha funzionato e ho ricominciato a sentire un sacco di podcast diversi su moltissimi argomenti diversi.

Uno su tutti A pugni chiusi.

La cosa ha continuato a frullarmi nella testa ed eccoci qui, dopo alcune settimane di preparazione, registrazioni e quant’altro.

Anche in posti bislacchi, vero Max Dibitonto?

E dopo aver registrato le prime 8 puntate della prima stagione (chissà che non contenga qualche sorpresa lo stesso)… Siamo pronti a dirlo a tutti.

Eccoci qui!

Io sono particolarmente euforico di questo progetto per alcuni motivi, oltre all’atavica adolescenza che mi porto dentro.

Siamo NOIS3 e finora il collegamento con il mondo del suono era solo nella mia testa. Tant’è che siamo stati vittime di un sacco di storpiamenti della pronuncia, abbastanza da averci scritto un post alcuni anni fa.

Ma siamo anche noti per cercare scuse credibili per non lavorare: tipo organizzare meetup, eventi, conferenze… Tante, diverse, eterogenee.

E pluribus unum

Abbiamo curato eventi sul Crowdfunding come Crowdfuture, hackathon, co-design jam, party ma anche meetup e ovviamente WUDRome e WIADRome. La community che abbiamo avuto la fortuna di mettere assieme è numerosa e motivata: ci mancava un modo per parlare a tutti.
Con il Podcast, speriamo di averla trovata.

Nel tempo, poi abbiamo anche incrociato tantissimi colleghi di assoluto valore — e magari non ancora nomi altisonanti nelle nostre comunità — .
Molti di loro hanno avuto spazio per il tempo limitato dello speech, keynote, workshop che abbiamo fatto insieme…
Poi non abbiamo avuto altre occasioni per coinvolgerli di nuovo, nonostante lo spessore assolutamente notevole, sia professionale che umano. Anche in questo spero ci aiuti un canale come il Podcast.

Poi insomma nell’epoca delle concentrazioni urbane e dell’Hard Commuting, chissà che far compagnia durante questi momenti alle persone che vogliano ascoltarci non sia un bene per loro… A noi farebbe senz’altro piacere.

Insomma, è un esperimento, certo. La prima stagione è registrata e vediamo come va. Sono curioso di avere i vostri feedback, perché senz’altro avrò sbagliato un milione di cose che vorrò fare meglio. Ma voi ditemele, perché kaizen vale sempre. Miglioramento continuo.

A risentirci!

nois3-about-design

NOIS3 about Design è pensato per contribuire a diffondere cultura su Human Centered Design, UX e Co-Design: approfondiremo il ruolo che possono avere su ogni processo e modalità di applicazione (non solo sulla mera estetica).

Carlo Frinolli

Written by

CEO & Head of Design @ nois3.it

nois3-about-design

NOIS3 about Design è pensato per contribuire a diffondere cultura su Human Centered Design, UX e Co-Design: approfondiremo il ruolo che possono avere su ogni processo e modalità di applicazione (non solo sulla mera estetica).

Welcome to a place where words matter. On Medium, smart voices and original ideas take center stage - with no ads in sight. Watch
Follow all the topics you care about, and we’ll deliver the best stories for you to your homepage and inbox. Explore
Get unlimited access to the best stories on Medium — and support writers while you’re at it. Just $5/month. Upgrade