La mia recensione del Polar M460, la prova del bike computer

Il Polar M460 è a tutti gli effetti un bike computer dotato di GPS. Viene utilizzato soprattutto dagli appassionati di bici su strada e mountain bike grazie ai suoi numerosi vantaggi, come la compatibilità degli accessori e le sue funzioni.

Altri colori ed il contenuto della scatola qui

Prima dell’acquisto ero molto sicuro delle sue caratteristiche, ma non riuscivo invece a decidere quale modello acquistare. Il Polar M460 infatti è disponibile in vendita in tre modelli diversi. Io ho acquistato il modello con fascia cardio H10, ma ci sono anche quelli con il Sensore Cardio OH1 o senza fascia. La mia scelta è ricaduta sul primo modello perché ero alla ricerca di un dispositivo completo e resistente, quindi mi son buttato.

Per chi come me è un grande appassionato di ciclismo, rappresenta uno dei più affidabili compagni di viaggio. La confezione è molto compatta e all’interno, oltre al bike computer, contiene anche il cavo USB per ricaricarlo, la base di fissaggio, ben 3 elastici di misure diverse che consentono di fissarlo a qualsiasi tipo di manubrio e la fascia per trasmettere la frequenza cardiaca.


Polar M460 Hr, Bike Ciclocomputer con GPS Integrato

  • Con GPS integrato e barometro, rileva velocità, distanza, percorso, altitudine e dislivello.
  • Visualizza le notifiche di chiamate e messaggi (anche WhatsApp) ricevuti sullo smartphone
  • Compatibile con i misuratori di potenza ciclistica Bluetooth Smart

Vedi su Amazon >


Nella scatola ovviamente c’è anche il manuale introduttivo disponibile proprio in lingua italiana, quindi risulta veramente semplice procedere all’esplorazione delle sue mille funzioni.

Come spesso accade per prodotti del genere, per poterlo utilizzare la prima volta è necessario ricaricarlo seguendo le indicazioni fornite sul manuale.

Come funziona

Una volta aperta la confezione, bisogna metterlo in carica con lo scopo di procedere quanto prima ad impostare le sue funzioni. La batteria ha una durata di circa 20 ore in particolare quando il GPS rimane sempre attivo.

Bisogna installare il software Polar Flowsync X che, attraverso una registrazione sul sito della Polar, consente anche di sincronizzarlo. Come accade con altri prodotti simili, in questa fase si assiste al riavvio del dispositivo e solo in seguito è necessario scaricare tutti gli aggiornamenti necessari.

Per questo motivo è molto importante leggere sempre il manuale introduttivo disponibile in dotazione nella confezione proprio per evitare di commettere errori saltando qualche passaggio.

Un’attenta lettura del manuale sarebbe molto utile anche per poter orientarsi meglio tra le funzioni del menù. Sono solo cinque i pulsanti presenti per avviare i vari comandi e tra questi ce n’è uno che attiva la retroilluminazione dello schermo, ma se lo si tiene premuto per qualche secondo in più attiva la funzione blocco tasti.

I restanti pulsanti servono a navigare nel menù per impostare le diverse funzioni. Alla fine di ogni allenamento è anche possibile procedere al salvataggio di tutti i dati raccolti. Il suo funzionamento è molto semplice.

Il display è molto chiaro e consente una buona lettura dei dati anche con la retroilluminazione attivata, mentre il GPS è sempre attivo ma in alcuni casi perde il segnale, ad esempio nelle gallerie.

Il dispositivo è dotato anche di un barometro con cui è possibile conoscere con grande precisione una serie di informazioni molto utili durante un allentamento come l’altitudine e la pendenza salita/discesa del proprio percorso.

E’ possibile misurare anche la velocità media in salita e possiede un’altra funzione che potrebbe rivelarsi molto utile per tutti gli appassionati di ciclismo. Il Polar M460 può essere associato allo Strava Live Segments per ottenere in tempo reale i dati del proprio allenamento ed è possibile stabilire anche un percorso preferito. Consente anche di ricevere dei messaggi proprio durante un allenamento in bici.

Questo è reso possibile grazie alla comparsa sul display delle notifiche che vengono ricevute dal proprio smartphone.

L’importanza della fascia cardiaca

Ho scelto di acquistare il Polar M460 con fascia cardiaca H10 perché voglio monitorare la mia attività fisica in modo costante. Fissare la fascia al torace è veramente molto semplice.

La sua presenza serve a rilevare la frequenza del battito cardiaco, ma in alcune situazioni si può anche verificare una perdita del segnale. Si tratta però di un inconveniente legato alla ricezione del segnale, dunque potrebbe capitare a qualsiasi dispositivo.

Compatibile con qualsiasi manubrio

Prima di acquistare il Polar M460 volevo conoscere tutti i dettagli sulla sua compatibilità con gli altri manubri. Il mio è di forma circolare e temevo di avere problemi nel fissaggio, ma ho scoperto di aver dubitato inutilmente.

In dotazione ci sono ben tre fasce per il fissaggio che, presentandosi di misure differenti, si adattano a qualsiasi tipo di manubrio. Basta scegliere quella più indicata per poter fissare il supporto al manubrio della propria bici, ma se in questa fase dovessi riscontrare dei problemi puoi acquistare degli adattatori compatibili messi in commercio proprio dalla Polar.

Quando la base è ben fissata si può aggiungere il computer incastrandolo nell’apposito alloggiamento, ma a questo punto bisogna seguire la rotazione consigliata sul manuale per poterlo bloccare.

Il Polar M460 è adatto a qualsiasi tipo di ciclismo, sia su strada che su montain bike. In effetti questo dispositivo viene utilizzato anche da molti professionisti del settore e questo piccolo dettaglio rappresenta già un punto a suo favore.

La possibilità di scegliere il punto di partenza del proprio percorso di allenamento grazie ad una delle sue funzioni rende il dispositivo veramente completo e adatto a tutte le esigenze. Per esempio alla fine di ogni allenamento è possibile consultare anche una vera e propria analisi per conoscere la potenza esercitata in quella specifica attività fisica.

Dove comprarlo

Il Polar M460 con fascia cardio H10 è disponibile in vendita ad un prezzo di poco inferiore ai 200€. Se ordini online viene consegnato nel giro di pochi giorni direttamente a casa nella sua confezione originale. Sono presenti anche le altre due versioni di questo modello.

Invece il la versione con Sensore Cardio OH1 è in vendita a circa 205€, mentre quello senza Fascia Cardio a poco meno di 150€.

Il rapporto qualità/prezzo quindi è veramente molto buono, soprattutto perché si porta a casa un prodotto che viene utilizzato anche dai professionisti del settore proprio per le sue funzioni di alto livello.

Scopri gli altri orologi Polar

Like what you read? Give Antonio De Carlo a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.