il Nero

Il nero è un colore che mi piace, mi piace il nero della fotografia, in contrasto con il bianco, che fa affiorare le ombre che sfumano tra i grigi e collegano il nero al bianco.

Mi piace il nero della notte che si sporca di luci artficiali e si veste di luci astrali, mi piace il nero del teatro, quello che esalta la maschera policroma dell’attore, mi piace il nero che accoglie i colori e li custodisce, ma, poi, c’è un nero che detesto, il nero del fascismo, il nero che distrugge i colori, il nero che esalta il viso scuro della rabbia immotivata, della violenza senza senso.

Il nero che più nero non c’è, quello che sembra arrivare da un abisso scuro e freddo, il nero che veste l’arroganza, l’ignoranza, il razzismo.

Il nero che spegne la luce e butta la chiave della porta, per non fare entrare nessuno.

Questo è il nero che detesto.

#parolediterra #andreagatti #gaf

Ascolta QUI il Podcast