QUANTO VALE LA TUA CASA?

Quando si decide di vendere casa, la prima domanda che sorge spontanea è: “quanto riuscirò a ricavare dalla vendita?

Domanda legittima ma altrettanto complessa, in quanto nella valutazione di un immobile entrano in gioco numerosi fattori che possono far oscillare il prezzo, anche in base a quella che è la situazione di mercato del momento.

Il modo migliore per avere una stima dell’immobile quanto più precisa e dettagliata possibile è quello di rivolgersi a esperti del settore, in particolare a un’Agenzia Immobiliare che, conoscendo perfettamente il quadro generale dell’area di riferimento e tutti i parametri fisici ed economici del caso, sarà in grado di offrire una valutazione oggettiva dalla quale poter partire come base della trattativa.

Capiamo dunque come viene effettuata la valutazione di un immobile e quali documenti sono necessari per consentire all’agenzia una stima precisa.

Nella stima di un immobile vengono considerati in primo luogo tutti quei parametri oggettivi in grado di influenzare il valore del bene:

In quale città e in quale quartiere si trova l’immobile? Quando è stato costruito?

Quanto è grande? A che piano si trova? Ha l’ascensore?

Ha pertinenze, box o giardino? E’ termoautonomo?

Sono solo alcune delle domande a cui rispondere per iniziare a delineare le caratteristiche di base della casa che andremo a vendere. In base a tutti questi aspetti l’Agente Immobiliare redige un documento descrittivo che sintetizza i caratteri principali della proprietà.

Tuttavia non sono solo questi parametri a definire il prezzo al metro quadro di un immobile. E’ anche per questo che è necessario fornire all’Agenzia Immobiliare tutta una serie di documenti (Atto di Provenienza, documentazione catastale, Attestato di Prestazione Energetica) che da un lato aiuteranno a definire meglio il valore stimato dall’altro tuteleranno compratore e venditore in caso di eventuali controversie.

Sarà nella professionalità del consulente valorizzare poi gli aspetti esclusivi dell’immobile per la corretta determinazione del valore di stima!