Giocattoli vintage: tornare bambini a Mercanteinfiera

Come dimenticare la sensazione che si provava da bambini quando, in occasione di una ricorrenza speciale, aprendo i regali si trovava inaspettatamente il giocattolo dei propri sogni? Biondissime Barbie all’ultima moda e minuscole Polly Pocket tascabili hanno regalato il sorriso a milioni di bambine. Le avventure di Super Mario al Nintendo e virtuali pulcini da accudire al Tamagotchi sono stati il passatempo preferito di molti noi maschietti. Che splendidi ricordi. Quante emozioni forti.

Quelli che oggi potrebbero sembrare dei semplici oggetti senza alcun valore, in realtà, negli anni passati erano tra i regali più desiderati dai bambini e dai teen-agers di quell’epoca.

Modellini di auto elettriche, trenini che correvano sui binari ferroviari, pupazzi raffiguranti i personaggi dei nostri cartoni animati preferiti sono stati i protagonisti dei nostri pomeriggi con gli amici. Hanno popolato e animato per anni le nostre camerette. Ricordate le urla delle vostre mamme quando li lasciavate sparsi per tutta la casa?

Se possedete qualcuno di questi giocattoli vintage anni settanta o ottanta potreste fare invidia a tantissimi appassionati del settore. Una bambola dal corpo snodato o un vecchio personaggio WALT DISNEY in plastica potrebbero valere più di quanto possiate immaginare. I giochi vintage, con le loro forme e i loro colori, sono un trionfo di buon umore. Il mercato dei collezionisti dei giocattoli vintage è molto vasto e sono sempre più numerosi i siti dove è possibile acquistare on line questi tesori del passato.

Se volete, però, vivere un magnifico viaggio indietro nel tempo ed ammirare dal vivo la bellezza di questi originali ‘old toys’, il mio consiglio è quello di visitare la prossima edizione di Mercanteinfiera, dal 30 settembre all’8 ottobre a Parma. Passeggiando e curiosando tra gli stand dei vari espositori potrete incontrare i vostri personaggi preferiti: dai buffi Flintstones all’avaro Zio Paperone, dal simpatico Topolino al tenero Topo Gigio. Tutti insieme vi faranno rivivere le emozioni della vostra infanzia.

Noi fanciulli degli anni ’70 e ’80 siamo cresciuti. I nostri interessi sono cambiati e inseguiamo nuovi sogni e nuove passioni. Nonostante questo, il ricordo dei tempi passati è ancora vivido e forte in noi. Nessuna nostalgia e nessun rimpianto: è arrivato il momento, invece, di acquistare quel giocattolo vintage che abbiamo tanto desiderato e che, per qualche motivo, non abbiamo mai avuto. Potrebbe essere l’occasione per iniziare una nuova collezione. Mercanteinfiera è il luogo ideale per ritornare bambini e realizzare i nostri desideri.

Show your support

Clapping shows how much you appreciated mercanteinfiera’s story.