#Mercanteinfiera: alla scoperta degli stand più instagrammabili

La giusta luce, l’inquadratura perfetta, l’oggetto dei tuoi desideri… scatti, scegli il giusto filtro e pubblichi. Il gioco è fatto! Avete capito di cosa parliamo oggi? Di Instagram. È ormai una delle applicazioni più diffuse e più utilizzate dai teenagers e non solo…

La ‘Instagram mania’ ha colpito tutti: da nostra mamma al nostro papà, dai personaggi famosi al vicino di casa, dalla nostra amica del cuore alla signora antipatica che ogni giorno incontriamo al supermercato… tutti sono alla disperata ricerca dello scatto perfetto!

Vi svegliate al mattino e, per prima cosa, controllate notifiche e like ricevuti dalle vostre foto durante la notte? Siete alla continua ricerca di luoghi stupendi da fotografare? Andate al ristorante… e non iniziate a mangiare se prima non avete fotografato il vostro piatto? La diagnosi è chiara. Questi sono solo alcuni dei sintomi di ‘ossessione da Instagram’.

I social network hanno un ruolo sempre più fondamentale nella nostra vita e, soprattutto, nel lavoro. È importante, però, non farsi prendere la mano… Tenete sempre in mente che la vita reale va oltre una semplice foto e che un like non può, e non deve, sostituire lo sguardo, o l’abbraccio, di una persona cara. Detto questo, oggi voglio alimentare il vostro estro creativo. Come? Consigliandovi un luogo incantato dove poter scattare delle foto da urlo e che renderanno stupende le vostre gallery, soprattutto se siete appassionati di arredamento e home decor.

Andiamo. Dove? A Mercanteinfiera a Parma. Quando? Durante la prossima edizione che si terrà dal 29 settembre al 7 ottobre.

Ogni anno centinaia di home lovers, bloggers, giornalisti e fotografi arrivano da tutte le parti d’Europa per visitare questo evento e per realizzare degli scatti unici, originali e di grande impatto visivo. Non ci credete? Provate a visitare il profilo Instagram di Mercanteinfiera. Troverete tantissimi repost di scatti realizzati proprio da chi ha visitato la fiera.

Anche se ogni singolo angolo espositivo è molto curato e si presta ad essere lo sfondo perfetto per un set fotografico, ci sono degli stand che sono diventati, ormai, una ‘tappa fissa’ per gli amanti della fotografia. Gli oggetti che propongono, il modo ricercato e la cura con cui li espongono, li hanno resi gli stand più instagramati di Mercanteinfiera.

Volete i nomi? Troppo semplice. Iniziate con il memorizzare queste foto: saranno un primo valido indizio. Andando in giro per i vari padiglioni vi potreste trovare all’improvviso ad ammirarne la loro bellezza: sarà una divertente caccia al tesoro!

Tenete sempre a portata di mano il vostro smartphone o la macchina fotografica. Ogni passo sarà un bellissimo viaggio nel passato tra grandi credenze dipinte a mano, cornici che riportano i segni del tempo, eleganti poltrone che ospitano preziose sculture, porcellane inglesi dai pregiati decori o vecchi bauli appartenuti a principi e principesse.

Mercanteinfiera è sicuramente uno dei luoghi più instagrammabili d’Italia. Il mio ultimo consiglio? Prima di scattare una foto ad uno stand non dimenticate una delle regole fondamentali del social bon ton: chiedete sempre il permesso agli espositori, difficilmente vi diranno di no! Adesso date libero sfogo al vostro estro creativo, utilizzate il giusto filtro e i giusti hashtag, la pioggia di like è assicurata!

Like what you read? Give mercanteinfiera a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.