Se un rettore medico fa paura…

Roberto Bottinelli
May 5, 2019 · 2 min read

Un’idea in più

Ormai gli incontri che sto affrontando, in questa campagna elettorale che si sta rivelando stimolante e ricca di spunti, sono tantissimi: i riscontri sono positivi, le persone hanno voglia di confrontarsi e di parlare del futuro dell’Ateneo.
Una cosa che non mi ha del tutto sorpreso è che alcuni colleghi hanno, in qualche modo, timore di un Rettore che provenga da Medicina. Una sorta di “pregiudizio antico” rispetto a una categoria numerosa e considerata come un potente centro di attrazione di risorse, ma che in realtà, probabilmente in nessuna università, rappresenta un unicum indistinto.

Image for post
Image for post

Per questo motivo un collega che ha visto nel mio programma un capitolo dedicato alla sanità mi ha fatto notare che ero stato coraggioso a puntare anche su questo campo, invece di cercare quasi di ‘nascondere’ questa mia appartenenza (come se fosse possibile…).

Per questo voglio riproporre a tutti questa riflessione. Università e Sanità sono da tempo le due maggiori realtà economiche di Pavia. Da un’interazione di successo dipende una parte significativa del loro futuro e di quello della città stessa. Un’interazione tanto più necessaria se consideriamo che entrambe ottengono grandi benefici dalla vicinanza con Milano, ma che entrambe non possono stare ferme e devono cercare di caratterizzarsi come interlocutori forti e quindi credibili nei confronti della realtà circostante. Io penso, da medico, e da professore dell’Università di Pavia, ma anche da cittadino, che se la sanità pavese funziona, tutto il nostro sistema può giovarne, e che, viceversa, se la nostra sanità viene messa in discussione, l’arretramento che ne deriva colpirà inevitabilmente tutti noi, a prescindere dall’area in cui operiamo.

Un pensiero coraggioso? Non credo. Direi quasi scontato.

Roberto Bottinelli

Candidato Rettore dell’Università di Pavia

Medium is an open platform where 170 million readers come to find insightful and dynamic thinking. Here, expert and undiscovered voices alike dive into the heart of any topic and bring new ideas to the surface. Learn more

Follow the writers, publications, and topics that matter to you, and you’ll see them on your homepage and in your inbox. Explore

If you have a story to tell, knowledge to share, or a perspective to offer — welcome home. It’s easy and free to post your thinking on any topic. Write on Medium

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store