Cesare Cremonini a Torino, Più che logico tour 2015

Lost in the weekend è il pezzo di apertura dello show di Cesare Cremonini. L’artista bolognese riporta in giro per l’Italia la sua voce, dopo il grande successo del Logico Tour, scegliendo Torino come punto di partenza.

“Tutto riparte sempre da Torino”, dice Cesare.

Il cuore che batte, quasi non ci credo. Il silenzio cala sulle teste di tutti i presenti. Buio e poi luci coloratissime, si accende una pista in stile disco anni Settanta e lo spettacolo inizia con una hit dietro l’altra. Uno scatenato Cremonini coinvolge il pubblico, spazia dal pop al rock e allo swing, incantando il PalaAlpitour con nuovi e vecchi successi, accompagnato sempre dal suo fidato amico Nicola Ballo Balestri. Vengono riportate sul palco canzoni che non venivano suonate da anni ad un concerto, come Maggese, Le tue parole fanno male e Gli uomini e le donne sono uguali, con un nuovo arrangiamento swing.

Due ore durante le quali Cremonini, vestito di giacche coloratissime e luccicanti, salta, balla, canta, recita. Regala quelle emozioni che, invevitabilmente, vengono fuori attraverso lacrime, sorrisi, abbracci e canzoni urlate al cielo. Alla fine vorresti ricominciasse a cantare ancora e ancora, perché non sei pronto ad andare via.

Uno spettacolo imperdibile, insomma, che ha già la maggior parte delle date Sold Out.

Scaletta:

Lost in The weekend
Il comico
Padre madre
Le tue parole fanno male
Non ti amo più
La nuova stella di broadway
Buon viaggio
Figlio di un re
Vieni a vedere perché
Mondo
Logico
Io e Anna
Grey goose
Gli uomini e le donne sono uguali
Una Come te
Maggese
50 special
Marmellata 25
Le sei e ventisei
I love you
Un giorno migliore